Lunedì, 17 Maggio 2021
Sport

Conclusa 'Sportivissimamente': manifestazione sportiva itinerante non agonistica per i diversamente abili

Castel Campagnano - Si è conclusa con una vera ovazione, la manifestazione sportiva itinerante non agonistica per i diversamente abili 'SportivissimaMente', nuova formula. Scolari e disabili assieme impegnati in tre diverse discipline, senza...

071436_sportivissimamente

Si è conclusa con una vera ovazione, la manifestazione sportiva itinerante non agonistica per i diversamente abili 'SportivissimaMente', nuova formula. Scolari e disabili assieme impegnati in tre diverse discipline, senza agonismo e con una sana voglia di stare assieme. Il calendario, spalmato su tre giornate in cui i giovani disabili e gli studenti si sono contrapposti nel basket, nella pallavolo e nel calcio a 5, ha dato vita ad incontri entusiasmanti. "La peculiarità di quest'anno - spiegano gli organizzatori Alfredo Stella, Clelia Castaldo e Gianni Poziello, rispettivamente dei centri L'Oasi, So.Ge.Sa. e Serena - è da trovarsi nelle modalità dello svolgimento degli incontri svoltisi negli istituti scolastici e non più nei centri di riabilitazione partecipanti. Nelle gare disputatesi si è notato un grande far-play da parte degli atleti studenti. Completamente immedesimatisi nello spirito della manifestazione, hanno giocato mostrando il fianco agli attacchi degli amici 'avversari', senza mai contrapporsi come sarebbe avvenuto in gare ufficiali. Pochi contrasti di gioco, totale assenza di 'cattiveria' agonistica e molta, molta comprensione verso gli evidenti limiti fisici e mentali degli avversari. Si è così creato un connubio davvero speciale: collaborazione, spirito di squadra e tanto divertimento. Ma anche da parte del pubblico, composto da alunni e docenti, si è notata molta partecipazione emotiva: tifo, applausi e grida hanno accompagnato le performance degli atleti in campo durante tutta la manifestazione". L'Oasi di Castel Campagnano, il So.Ge.Sa. e lo Scoliosi di Napoli, il Metafelix di Terzigno e il C.M.P. di Castellammare di Stabia, i Centri che hanno preso parte alla XI edizione. "Dal prossimo anno - concludono gli organizzatori - per completare il novero delle province campane, verranno incluse anche le scuole di Avellino e Salerno". Se questo è lo spirito di SportivissimaMente, l'obiettivo può dirsi davvero centrato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conclusa 'Sportivissimamente': manifestazione sportiva itinerante non agonistica per i diversamente abili

CasertaNews è in caricamento