Sport

Juventus, Carrera: 'Concentrati, carichi e cattivi'

(Torino) Tre partite, tre vittorie e una Supercoppa in bacheca. Il curriculum di Massimo Carrera sulla panchina bianconera è breve, ma dorato e tra poco potrà vantare anche l'esordio in Serie A: «Sarò emozionato, ma solo fino al calcio d'inizio...

(Torino) Tre partite, tre vittorie e una Supercoppa in bacheca. Il curriculum di Massimo Carrera sulla panchina bianconera è breve, ma dorato e tra poco potrà vantare anche l'esordio in Serie A: «Sarò emozionato, ma solo fino al calcio d'inizio. Poi si penserà solo alla partita, contro una squadra importate, contro cui vogliamo vincere. Rispetto allo scorso anno il Parma ha cambiato qualche elemento, ma gioca nello stesso modo. Durante la rifinitura studieremo come metterli in difficoltà».
Il Parma per la prima in casa, come lo scorso anno. Una circostanza che regala unna piacevole sensazione di deja vù: «Non pensiamo alla cabala, ma a batterli e a essere concentrati e carichi, con la cattiveria che ci ha permesso di sempre fare ottime partite».

Inevitabile che si parli dell'assenza di Conte: «Antonio dà la carica in settimana e durante la partita cerca di portare ulteriori motivazioni. Del resto, anche con campioni navigati c'è sempre bisogno di qualche consiglio e io cercherò, anche grazie alla mia esperienza di giocatore, di aiutarli. Fortunatamente abbiamo a che fare con un gruppo di uomini che capiscono la situazione. Quanto accade fuori dal campo non ci turba. Io non sono Antonio, ma loro sanno che faccio le sue veci e mi ascoltano come se fossi lui. E' un grandissimo allenatore e lo ha dimostrato, ma cercherò di non far sentire la sua mancanza».
La Juve parte ai blocchi di partenza con i favori del pronostico, ma Carrera sa che è solo il giudizio del campo a contare: «Lo scorso anno dicevano che eravamo favoriti perché non avevamo la Champions, ora a questo punto il ruolo dovrebbe spettare ad altre squadre... Noi cercheremo di ripetere quanto fatto nella passata stagione».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus, Carrera: 'Concentrati, carichi e cattivi'

CasertaNews è in caricamento