menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
065138_PGreco

065138_PGreco

Basket, la San Michele si raduna con un Pasquale Greco in piu'

Maddaloni - La Pallacanestro San Michele Maddaloni si radunerà mercoledì 28 agosto, alle ore 18.00 presso il Pala Angioni- Caliendo, dando così ufficialmente inizio alla stagione 2013/14. Dopo il consueto discorso tra le quattro mura dello...

La Pallacanestro San Michele Maddaloni si radunerà mercoledì 28 agosto, alle ore 18.00 presso il Pala Angioni- Caliendo, dando così ufficialmente inizio alla stagione 2013/14. Dopo il consueto discorso tra le quattro mura dello spogliatoio del presidente Andrea De Filippo, che darà il benvenuto ai nuovi giocatori della compagine e sancirà la consueta ambizione del team, con l'obiettivo di puntare sempre in alto, sempre al massimo risultato possibile e preventivabile, sarà tempo di correre. Infatti, nella stessa giornata gli atleti inizieranno a sudare soprattutto agl'ordini del preparatore fisico Ottone Amore, che lavorerà sui muscoli e sul fisico dei giocatori in modo da arrivare ben rodati ad inizio ottobre. Ovviamente, è superfluo dire che il lavoro tecnico-tattico è affidato all'esperto coach Massimo Massaro e al riconfermato vice allenatore Massimo Ricciardi. Il gruppo che mercoledì si radunerà è così composto:
Nome - Cognome - Anno di Nascita - Altezza - Ruolo - ProvenienzaGiuseppe Piscitelli 1979 202 cm 4-5 ConfermatoSalvatore Desiato 1982 180 cm 1 ConfermatoLuciano Rusciano 1983 202 cm 5 ConfermatoCarmine Moccia 1984 190 cm 2-3 Airola (DNC)Francesco Chiavazzo 1987 190 cm 2-3 ConfermatoNino Garofalo 1987 195 cm 3-4 ConfermatoDavid Loncarevic 1991 198 cm 4-5 Airola (DNC)Pasquale Greco 1993 186 cm 1 Barra (C Reg.)Vincenzo Lombardi 1994 180 cm 1-2 ConfermatoPaolo Pascarella 1994 190 cm 3-4 ConfermatoAntonio Farina 1994 178 cm 1-2 ConfermatoValerio Salanti 1995 183 cm 1 ConfermatoAntonio Di Vico 1995 198 cm 4-5 ConfermatoAlessandro Mastropietro 1995 185 cm 1-2 Confermato
Oltre ai sette senior, di cui i due nuovi acquisti Loncarevic e Moccia, sono convocati i prodotti locali che tanto si sono allenati già nella passata stagione, e che con merito si sono guadagnati la conferma, come Vincenzo Lombardi, che potrebbe disputare anche il campionato di Serie C2 in doppio tesseramento con i Cedri San Nicola, Paolo Pascarella, Valerio Salanti, Alessandro Mastropietro, Antonio Di Vico (quest'ultimi tre saranno anche le punte di diamante della formazione Under 19) e Antonio Farina.
Tra le righe si legge anche il nome di Pasquale Greco, infatti la società calatina rende ufficiale il tesseramento in prestito dalla ViviBasket Napoli per questa nuova stagione sportiva dell'atleta napoletano. Il nuovo play di scorta è nato a Napoli il 17 gennaio del 1993, e arriva alla corte di patron Andrea De Filippo con l'aspirazione di ritagliarsi importanti minuti in questa avventura. Giocatore che tecnicamente non ha nulla da invidiare ai suoi parietà, ha la giusta intelligenza tattica per competere a questi livelli. Forte degli insegnamenti appresi durante la sua formazione a livello giovanile, si calerà in questa avventura con l'obiettivo dichiarato di maturare un'esperienza formativa che plasmi personalità e carattere.
"Calarmi in una esperienza del genere è per me un privilegio - ha dichiarato Pasquale Greco - perché è da tempo che aspettavo un occasione del genere, e sapendo di non essere molto conosciuto per me non è facile. Per questa opportunità di giocare con una bella realtà come Maddaloni devo tutto a coach Massimo Massaro, che mi conosce e sa quello che posso dare e conosce le mie possibilità. Io gli sono molto grato, è una splendida persona e per questo voglio ripagarlo alla grande. Lui mi ha voluto, e per questo il mio impegno sarà massimo per cercare di aiutare la squadra a perseguire gli obiettivi prefissati. L'opportunità di giocare in DNB è certamente uno stimolo, perché le partite le ho sempre viste, ma mai giocate, quindi la voglia è tanta e soprattutto voglio dimostrare che posso competere, che ci posso stare in un contesto del genere. Farò di tutto - conclude il play Greco - per apprendere e fare esperienza, con l'aiuto del coach e degl'altri compagni di squadra".

Il neo acquisto maddalonese ha mosso i primi passi nel Vivibasket Napoli, con cui ha svolto tutta la trafila del settore giovanile. Ha disputato le Finale Nazionali Unsder 15, ha preso parte a svariate Finali Interzona, e nel primo anno di Under 19 si è classificato al terzo posto nella Coppa Italia di categoria. Nella stagione 2011/12 è stato aggregato alla Megaride Napoli, allenata proprio da coach Massimo Massaro, impegnata nel campionato di DNC, mentre la passata stagione si è messo in grande evidenza tra le fila del Centro Ester Barra in Serie C Regionale, che ha attirato l'attenzione del club maddalonese.
A Pasquale va un grande benvenuto, e si spera che questa avventura nel comune calatino possa rappresentare un importante step della sua carriera cestistica. Ovviamente, in vista del raduno, è doveroso un grande in bocca al lupo a tutta la squadra e a tutto lo staff tecnico e dirigenziale, affinchè anche quest'anno i risultati sportivi vadano ben oltre i traguardi prefissati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

Il Comune installa gli autovelox. “Troppi incidenti”

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento