Sport

Pallavolo, Codere Volalto in trasferta incontra Sabaudia

Caserta - Prossima destinazione Sabaudia. In estate è tappa del turismo modaiolo della capitale, ma sabato pomeriggio la Codere non ci andrà per partecipare ad happy hour serali o per prenotare al Grand Hotel le sue vacanze agostane. Obiettivi...

Prossima destinazione Sabaudia. In estate è tappa del turismo modaiolo della capitale, ma sabato pomeriggio la Codere non ci andrà per partecipare ad happy hour serali o per prenotare al Grand Hotel le sue vacanze agostane. Obiettivi decisamente meno frivoli caratterizzano la spedizione rosanero in terra laziale. Serve la vittoria, servono i tre punti per continuare ad inseguire il sogno post season. Sabaudia, snodo semplice, ma non per questo meno importante, lungo la strada conducente ai play off promozione.
" Assolutamente - conferma Rossana Montemurro - non bisogna abbassare la guardia. D'ora in poi ogni partita è fondamentale, ogni vittoria potrebbe essere quella decisiva".La formazione pontina ha di fatto già dato l'arrivederci alla B1. Dieci punti conquistati, dodicesimo posto in classifica e meno tredici dalla zona salvezza. Numeri impietosi che rendono il compito del Sabaudia decisamente arduo.

" Inutile nascondersi - prosegue la forte palleggiatrice rosanero - tra tutte le rivali in lotta per il vertice, sabato abbiamo il compito più agevole. Nel massimo rispetto dovuto degli avversari, possiamo e dobbiamo conquistare i tre punti e poi occhio agli altri risultati".Gricignano-Potenza e Bari-Arzano queste le sfide delle concorrenti volaltine. Gare difficili, incontri che potrebbero cambiare nuovamente la classifica, ma è solo una tappa. Bisogna correre, il traguardo play off sarà una lunga marcia che premierà le formazioni più regolari.
Ambiente tranquillo in casa volaltina. Tutte disponibili le giocatrici. In settimana la squadra si è ritrovata due volte fuori la palestra. Gioviale cena con il coach lunedì sera e, a metà settimana, approfittando del giorno libero, gran festa di compleanno a Melina Salzillo. Un modo come un altro per confermare il solido legame che c'è nel gruppo Volalto, la grande serenità che contraddistingue la squadra e l'ambiente." E' il nostro punto di forza. Il nostro valore aggiunto. Qui stiamo tutti bene. Siamo una gran bella famiglia. Insieme riusciremo a raggiungere risultati sempre più importanti".Prima battuta ore 18:00. Silenzio in sala, la Codere sta sognando i play off. Non svegliamola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, Codere Volalto in trasferta incontra Sabaudia

CasertaNews è in caricamento