Sport

Juventus, Marotta: 'Siamo la squadra da battere'

(Torino) La prima partita con lo Scudetto sulle maglie è andata in archivio. Sarà solo un'amichevole, contro i dilettanti valdostani dell'Aygreville, ma ha ufficialmente fatto partire la corsa della Juventus nella stagione 2012/13.Una corsa che...

(Torino) La prima partita con lo Scudetto sulle maglie è andata in archivio. Sarà solo un'amichevole, contro i dilettanti valdostani dell'Aygreville, ma ha ufficialmente fatto partire la corsa della Juventus nella stagione 2012/13.
Una corsa che sarà piena di insidie, con tutta l'attenzione rivolta alla squadra di Conte. Proprio come Giuseppe Marotta ha confermato intervenendo a Juventus Channel: «Dobbiamo mettere da parte le celebrazioni passate, ora si riparte da zero. Siamo la squadra da battere, tutti daranno il massimo contro di noi, per questo dovremo avere più cattiveria agonistica e più voglia degli altri. Questa nuova stagione è partita bene qui nel ritiro di Châtillon/Saint-Vincent, un habitat che ci riporta indietro nel tempo. Qui la Juventus ha costruito tanti successi importanti e ora cercheremo di emularli. È un contesto ambientale di qualità, l'ideale per prepararci al meglio».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus, Marotta: 'Siamo la squadra da battere'

CasertaNews è in caricamento