Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Scherma: fine settimana ricco di vittorie per il Gruppo Pietro Giannone

Caserta - Fine settimana ricco di vittorie per il Gruppo Schermistico Pietro Giannone di Caserta, che ha portato sulle pedane del Pala De Andrè di Ravenna i suoi atleti. La città romagnola ha, infatti, accolto nelle giornate di sabato 24 novembre...

061843_scherma_giannone

Fine settimana ricco di vittorie per il Gruppo Schermistico Pietro Giannone di Caserta, che ha portato sulle pedane del Pala De Andrè di Ravenna i suoi atleti. La città romagnola ha, infatti, accolto nelle giornate di sabato 24 novembre e domenica 25 le prove di spada maschile e femminile delle categorie Under 14.

Per la categoria Ragazzi: Marco Balzano -primo classificato- in finale con Michael Sica di Ariccia, 15-10 - ha dimostrato di essere il giovane dell'anno 2000 più forte in circolazione e ha condotto la gara senza quasi mai soffrire; Dario Loffredo, classificatosi 37° e Sergio Sagliocco, sconfitto nella seconda eliminazione diretta. Per la categoria Bambine: Agata Valeria, arrivata 11ª su più di 70 atlete, nonostante la giovanissima età. Per la categoria Maschietti: Bruno Scoppa, arrivato 24°, e Mario Battiloro, 64°; Dario Pella, invece, tra i Giovanissimi ha condotto una buona gara, perdendo, però, anche lui nella seconda eliminazione diretta. Nella giornata di domenica 25, ottimo risultato per Andrea Fucile, della categoria Allievi -arrivato 11° - che ha perso nella finale per entrare tra i primi 8, 10-15, contro l'atleta Alessio Preziosi del Circolo Ravennate della Spada, poi aggiudicatosi il primo posto. Per la categoria Allieve, Rosaria Verde ha perso nella seconda eliminazione diretta contro la compagna di squadra Diletta Sagliocco - 58ª. Per la categoria Ragazze: Claudia Scoppa è stata sconfitta nella seconda eliminazione diretta.A livello internazionale, infine, nella giornata di sabato ha gareggiato l'atleta Alessia Cocozza , convocata per il circuito Cadetti a Grenoble.
Il maestro e responsabile tecnico della nazionale under 20 di spada femminile, Mario Renzulli, supportato dall'istruttore nazionale Pietro Pietropaolo, afferma: "La gara è stata gestita positivamente da tutti e notevoli sono stati i miglioramenti rispetto alle competizioni precedenti". Il presidente Giustino de Sire, a sua volta, si dichiara soddisfatto dei suoi atleti e degli eccellenti risultati da loro ottenuti in competizioni così importanti, quali, appunto, quelle nazionali e internazionali di questi giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scherma: fine settimana ricco di vittorie per il Gruppo Pietro Giannone

CasertaNews è in caricamento