menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tennis, Di Giuseppe e Pillot accedono al tabellone finale della XXVI edizione degli Internazionali femminili di Caserta

Caserta - Le italiane Martina Di Giuseppe e Carlona Pillot superano le qualificazioni ed accedono al tabellone finale della ventiseiesima edizione degli "Internazionali femminili di Caserta", torneo ITF dotato di 25mila dollari di montepremi e...

Le italiane Martina Di Giuseppe e Carlona Pillot superano le qualificazioni ed accedono al tabellone finale della ventiseiesima edizione degli "Internazionali femminili di Caserta", torneo ITF dotato di 25mila dollari di montepremi e valido per le classifiche mondiali Wta, in corso di svolgimento fino sabato prossimo sui campi del Tennis Club Caserta in via Laviano.Nei "derby" fra italiane, la Di Giuseppe ha battuto Stephanie Scimone per 7-6; 6-3; Pillot invece Debora Cruciani per 6-2; 7-6, con loro sono passate al main draw anche la ceca Petra Krejsova che ha regolato in due set 6-3, 6-2 l'italiana Claudia Coppola, la brasiliana Eduarda Piai che ha superato la danese Malou Ejdesgaard per 6-4; 7-6, la lituana Lina Stanciute che ha regolato per 6-3; 6-4 l'italiana Marianna Natali e la ceca Denisa Allertova che ha superato con il punteggio di 6-1; 6-1, Natasha Piludu. La canadese Erin Routliffe wild card degli organizzatori passa il turno superando per 6-3; 6-1 l'italiana Valeria Prosperi. La canadese Erin Routliffe wild card degli organizzatori passa il turno superando per 6-3; 6-1 l'italiana Valeria Prosperi. Sono stati necessari tre set per designare Martina Caregaro vincitrice del match con la greca Despina Papamichail e Martina Caregaro, 5-7; 6-1; 6-3.Oggi iniziano alle 11 iniziano gli incontri del tabellone principale e del doppio, otto per il main draw, due per i match in coppia. Il sorteggio effettuato ieri pomeriggio dal supervisor del torneo Guido Pezzella, con il responsabile del torneo Gianpaolo Papiro e le rappresentanti delle giocatrici Richel Hogenkamp e Carolina Pillot, vede fra le altre, la numero uno del tabellone la tedesca Anne Scheafer (numero 211 del ranking wta) opposta all'italiana Giulia Gatto-Monticone (293), mentre la numero due, la ceca Renata Voracova (230), sarà opposta all'australiana Tammi Patterson (357).A conclusione della seconda giornata della manifestazione l'organizzazione coordinata dal consigliere del circolo Gianpaolo Papiro e rodata da anni di esperienza, continua il suo lavoro di accoglienza per le giocatrici e gli accompagnatori e per gli spettatori che raggiungono la sede del Tennis Club Caserta di via Laviano, per seguire gratuitamente e dal vivo gli incontri del torneo sponsorizzato da Gioiellerie Basile, Di Gennaro spa servizi ecologici integrati, Grand Hotel Vanvitelli e Progest e da altri sponsor. Le auto della "Autoreggia" assicurano i collegamenti per le giocatrici fra i campi ed il Grand Hotel Vanvitelli dove alloggiano, inoltre presso il circolo di via Laviano sono disponibili anche dieci biciclette della "city4bike", pronte per coloro che vogliono girare in città liberamente. Basta lasciare un documento di identità, salire in bici e pedalare.Per seguire via web il torneo, basta collegarsi ai siti: www.itfcaserta.com e www.tccaserta.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento