Sport

Campetti sportivi di via G.M. Bosco, nasce il progetto della JuveCaserta

Caserta - "Assolviamo al perseguimento dei valori sociali, della tutela della sicurezza, della cultura e della promozione dello sport nel nome di una indimenticabile protagonista della vita cittadina e nell'affermazione dell'identità casertana...

"Assolviamo al perseguimento dei valori sociali, della tutela della sicurezza, della cultura e della promozione dello sport nel nome di una indimenticabile protagonista della vita cittadina e nell'affermazione dell'identità casertana attraverso la realizzazione di un validissimo progetto al servizio dei giovani, recuperando al degrado un'area comunale che resterà peraltro nella piena disponibilità gratuita dei cittadini". Lo dice il sindaco Pio del Gaudio in riferimento alla concessione dell'area dei campetti sportivi tra via G.M. Bosco e via Ruggiero per la realizazione del progetto 'Centro Minibasket Emanuela Gallicola', proposto all'Amministrazione dalla società JuveCaserta presieduta da Francesco Gervasio.
La concessione, formalizzata attraverso una convenzione, è stata approvata da una delibera di giunta e sarà valida per 15 anni. La JuveCaserta investirà nell'area, per tutti gli interventi previsti dal progetto, una somma attualmente quantificata in circa 500mila euro e punta a favorire la formazione dei giovani attraverso la disciplina del basket, sport tradizionalmente praticato in città negli ultimi 40 anni, sull'onda dei crescenti successi della società cittadina.

"Nell'area - aggiunge il sindaco Del Gaudio - sorgeranno tra l'altro tre aree-gioco sul modello dei playground americani, di colorazioni diverse, sempre nel segno dell'identità casertana e tutti gli impianti saranno orientati a sviluppare una 'redditività' per l'Amministrazione e la città di Caserta che sarà di sicuro rilievo in termini sociali, culturali, spoirtivi e di immagine, a costo zero per il Comune. Un risultato che cogliamo nel percorso di programmazione indirizzato al rilancio economico, sociale e culturale di Caserta".
In relazione al comunicato stampa del Comune di Caserta relativo alla decisione della Giunta Municipale di concedere a questa Società l'area dei cosiddetti campetti Nike di via G.M.Bosco, la Juvecaserta ritiene doveroso precisare la sua volontà di perpetuare la memoria della sua dirigente Emanuele Gallicola, conservando l'attuale intitolazione anche per i rinnovati campetti che saranno realizzati sulla stessa area. Solo per un errore di comunicazione è stata indicata la denominazione "Centro Minibasket Emanuela Gallicola" invece di "Campi Emanuela Gallicola" mentre la denominazione del Centro Minibasket rimarrà quella di Centro Minibasket Juvecaserta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campetti sportivi di via G.M. Bosco, nasce il progetto della JuveCaserta

CasertaNews è in caricamento