Mercoledì, 19 Maggio 2021
Sport

Mountain bike, Luigi Ferritto: un Panzer, vince anche a Rotondi

Piedimonte Matese - Dominio assoluto di Luigi Ferritto, portacolori dell'FRW ORONERO, anche nel 4° Trofeo, XC di mountain bike, Madonna della Stella, disputatosi Domenica 19 maggio 2013 a Rotondi-Cervinara (AV) e valevole come terza prova della...

060253_Ferritto_Rotondi

Dominio assoluto di Luigi Ferritto, portacolori dell'FRW ORONERO, anche nel 4° Trofeo, XC di mountain bike, Madonna della Stella, disputatosi Domenica 19 maggio 2013 a Rotondi-Cervinara (AV) e valevole come terza prova della challenge X Cross.La manifestazione, organizzata in modo esemplare dall'A.S.D. Foder Bike Team Mastrantuoni, si è svolta su un circuito di 5 km da ripetere 4 volte abbastanza veloce e con salite dove bisognava spingere tanto...ma veramente tanto! Ai nastri di partenza, prevista alle ore 15, dal Maneggio Fierro si sono presentati circa 50 atleti, per lo più campani. Pronti via e, questa volta subito, e' iniziata la fuga solitaria dell'atleta della FRW che giro dopo giro ha incrementato sempre di più il suo margine sul diretto inseguitore: il locale Luigi Ferrara (Foder Bike Team Mastrantuoni), che comunque ha dimostrato di avere un'ottima condizione fisica! Dopo circa 1 ora e diciannove minuti, Ferritto, bissando il successo dello scorso anno, ha tagliato a braccia alzate il traguardo, dimostrando veramente, anche per questa domenica, di essere il padrone di questa prima parte di stagione agonistica della mountain bike campana! Secondo, come detto, è giunto sul traguardo Ferrara che ha tenuto sempre a distanza un ritrovato Giuseppe Di Maio (A.S.D. Giuseppe S. Bike). Marco Voli (Velo Club San Giorgio) e Antonio Matrisciano (Foder Bike Team Mastrantuoni) sono giunti rispettivamente quarto e quinto. Tra le donne grande successo di Nina Gulino (Team Bike Ragusa FRW). A seguire le premiazioni e, da segnalare, un ottimo Pizza Party.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mountain bike, Luigi Ferritto: un Panzer, vince anche a Rotondi

CasertaNews è in caricamento