menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
054106_marcianise_puteolana

054106_marcianise_puteolana

Gol di Pagano mette ko la Puteolana: al Progreditur di Marcianise finisce 1-0

Marcianise - Il Marcianise è vivo. Dopo l'amaro ko di San Severo, subito un pieno di zuccheri per la compagine del patron D'Anna. I gialloverdi infatti si sbarazzano a domicilio della Puteolana grazie ad una rete del difensore Carmine Pagato...

Il Marcianise è vivo. Dopo l'amaro ko di San Severo, subito un pieno di zuccheri per la compagine del patron D'Anna. I gialloverdi infatti si sbarazzano a domicilio della Puteolana grazie ad una rete del difensore Carmine Pagato, realizzata al 20' della ripresa. Match come già noto giocato nel silenzio dello stadio 'Progreditur', dopo la squalifica inflitta al campo in settimana dal giudice sportivo. Riavvolgendo il film della gara. Mister Foglia Manzillo conferma la formazione delle ultime gare con la sola assenza dello squalificato Posillipo, sostituito al centro della difesa dal rientrante Lagnena con Pagano che viene riposizionato dunque sull'out destro. I primi minuti sembrano accompagnare di pari passo il 'silenzio' forzato del 'Progreditur' con entrambe le squadre che appaiaono nervose e compassate. Soltanto al 7' i gialloverdi si svegliano dal loro torpore iniziale: la prima occasione capita a Gerardi servito da Vitiello con quest'ultimo che si aggiusta il pallone e tira dalla distanza ma non mette in difficoltà Despucches che va in presa sicura. La risposta della Puteolana arriva qualche istante dopo con un tiro senza pretese di Salvati deviato accidentalmente da Lagnena ma Imbimbo è attento ed evita sorprese. Un minuto dopo tiro al volo di Pastore con il sinistro ma il tiro di quest'ultimo non inquadra lo specchio della porta. Al 15' è ancora il classe 94' dei gialloverdi Gerardi ad impensierire l'estremo difensore ospite. Il centrocampista comincia cosi' una vera e propria sfida con Despucches iniziata come detto già dopo appena sette minuti. Al 17' quest'ultimo viene servito da Citro e lascia partire un gran tiro di sinistro che va vicinissimo all'incrocio dei pali. Due minuti dopo discesa dell'ex di turno Gaetano Manco sull'out sinistro, quest'ultimo dopo una serpentina si accentra e tira ma Imbimbo si distende e fa suo il pallone.
Al 25' ancora combinazione Citro-Gerardi con quest'ultimo che lascia partire l'ennesimo tiro verso la porta di Despucches che vola e con un gran colpo di reni devia in angolo. La Puteolana non ci sta: al 30' stacco di Signore su calcio d'angolo la palla esce di un niente, quatto giri di lancette e Conte effettua una bella discesa preciso cross con Temponi che stacca ma in maniera debole ed il portiere ospite para in tranquillità. L'occasione più ghiotta capita al 38' e nemmeno a dirlo il protagonista è ancora il centrocampista di Potenza. Dai 25 metri, Gerardi lascia partire un gran tiro su punizione ed è ancora una volta l'estremo difensore granata a dire no, toccando la sfera di quel tanto che basta l a spedirla prima sul montante alto e poi in calcio d'angolo. Dal corner, stacco imperioso di Iadaresta ma la palla si alza troppo e cosi' finisce il primo tempo sullo 0-0 con un Marcianise sicuramente in crescendo.
Nella ripresa i gialloverdi come già lasciato intendere nel finale della prima frazione, cominciano a schiacciare il piede sull'acceleratore. Foglia Manzillo comincia a mischiare un pò le carte, inserendo Di Ronza per Verdone. Nel primo quarto d'ora del secondo tempo Citro e compagni provano a bucare il bunker eretto dagli ospiti ma non riescono mai a trovare il guizzo giusto. Serve un episodio e quest'ultimo arriva al minuto 64'. Sugli sviluppi di un calcio d'angolo, Gerardi tocca velocemente per Citro che serve un assist al bacio per Pagano che con una grande girata di testa trafigge finalmente un grandissimo Despucches fino ad allora davvero perfetto, Uno a zero Marcianise. Quest'ultimo pochi minuti dopo va vicinissimo addirittura alla doppietta. Al 70' il roccioso difensore gialloverde intercetta in area un tiro-cross di Ciano (entrato un minuto prima del vantaggio al posto di Conte), e in girata mette i brividi al portiere della Puteolana con la sfera che termina di un soffio a lato. Gli ospiti tentano qualche sortita offensiva ma nella ripresa Imbimbo è spettatore non pagante. Ad un quarto d'ora fa tutto Viola appena entrato in campo, il centrocampista ex Gavorrano e Aversa Normanna, elude l'intervento di Salvati e tira a colpo sicuro ma la palla finisce lontanissima dalla porta di Despucches. Il Marcianise nelle ripartenze è letale e l'occasione per chiudere definitivamente ci sarebbe ma è Citro a fallire il più facile dei gol. Al 90', Iadaresta caparbio nel sradicare palla a Carezza serve il bomber che forse troppo frettolosamente calcia di prima, sbagliando un vero e proprio rigore in movimento davanti a Despucches. La partita resta in bilico anche nei restanti quattro minuti di recupero che non bastano però alla Puteolana per evitare la sconfitta. Alla fine è il Marcianise che fa sua una gara non facile e come per magia si riporta a -1 dalla vetta, approfittando del brutto passo falso interno del Matera nel derby con il Francavilla. Il Grottaglie è avvisato, questo Marcianise non ha assolutamente voglia di fermarsi sul più bello. Sognare è lecito. Adelante Nise.

PROGREDITUR MARCIANISE: Imbimbo, Pagano, Lagnena, Corduas, Conte (64' Ciano), Temponi (74' Viola), Vitiello, Gerardi, Verdone (55' Di Ronza), Citro, Iadaresta All. Antonio Foglia Manzillo In panchina: Navarra, Rossetti, D'Anna, Buonpane, Allegretta, Tenneriello
PUTEOLANA I.: Despucches, Carezza, Salvati, Signore (71' Esperimento), D'Ascia, Loiacono (71' Pignalosa), D'Auria, Visciano, Manco, Pastore, Napolitano (78' Siciliano) All. Enzo Potenza In panchina: Mormile, Guidelli, Imbriaco, Santaniello, Scognamiglio, Foggia
Arbitro: Oggioni di Monza; assistenti Rinaldi di Roma I; Civitenga di Roma II;Marcatori: 65' Pagano (PM)

NOTE: Gara giocata a porte chiuse per la squalifica del Progreditur; ammoniti Salvati (P), Gerardi (PM)
Recupero: nessuno nel primo tempo, 4' nella ripresa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    ‘Gomorra 4’ sbarca negli Usa, Saviano: “Ce pigliamm pur’ l’Ammeric!”

  • social

    Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

  • social

    Paura per Awed: sviene all'Isola dei Famosi: "Dimagrito troppo"

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento