Sport

Pallavolo, Volalto Aversa batte 3-0 Capua e suona la 'nona'

Caserta - Nove vittorie consecutive, questo recita l'impressionante ruolino di marcia del Volalto Aversa uscita con un nuovo, perentorio 3-0 dal derby casertano contro la compagine del Capua, scesa ad Aversa forte del terzo posto in classifica e...

053328_Volalto-Capua

Nove vittorie consecutive, questo recita l'impressionante ruolino di marcia del Volalto Aversa uscita con un nuovo, perentorio 3-0 dal derby casertano contro la compagine del Capua, scesa ad Aversa forte del terzo posto in classifica e, quindi, del ruolo di inseguitrice delle "volaltine", sebbene con la 18^ vittoria su 20 partite disputate adesso i punti di distacco tra le due compagini è di ben 16 punti! Coach d'Aniello deve fare a meno di Posillipo influenzata e di Carbone infortunata, parte con Battaglia al palleggio, Russo e Impagliazzo in banda, Viscardi e Decato al centro, Aquino opposta e Sposito libero.L'inizio delle aversane è per una volta "turbo", al primo time out sono già avanti 8-6 che al secondo diventa 16-11. Il servizio normanno funziona più che bene, Volpe subentra ad Aquino per completare l'opera di demolizione delle capuane ed in men che non si dica scorrono i titoli di coda del primo parziale con il punteggio di 25-15. Nel secondo parziale d'Aniello conferma Volpe da opposto e la partenza delle normanne rimane in linea con quella del primo parziale. Dall'8-6 si passa al 16-10 grazie ad una serie di battute molto insidiose messe in atto dalle normanne, che mostrano la "ex" del match Decato in grande spolvero, e ad una serie impressionante di difese che rendono Sposito un baluardo insormontabile . Anche il secondo parziale non ha grossi sussulti e dal 21-11 si passa al netto 25-13 finale che determina anche il secondo set. L'ultimo parziale fa registrare una qualche resistenza in più delle ospiti che cercano di cogliere un senso di appagamento delle normanne che, però, non si lasciano prendere la mano e chiudono intonando la "nona sinfonia" della vittoria che trova conferma nel 25-19 finale del set e nell'inequivocabile 3-0 conclusivo.Nona vittoria, dunque, per le "volaltine" che continuano l'inseguimento alla capolista Rota. Si temeva che la sosta pasquale potesse "distrarre" in qualche modo le giovani aversane dal loro obiettivo ma la risposta è stata veramente netta ed inequivocabile. Le normanne ci credono ancora e mostrano di non avere timore reverenziale nei confronti di nessun avversario: il match di sabato scorso ne è la migliore dimostrazione.
Ma la settimana era stata allietata anche da un'altra prestigiosa vittoria. La squadra Under 16, dopo la vittoria in casa del Caserta Volley per 3-1, ha ottenuto la matematica certezza del titolo provinciale di categoria, ottenuto, peraltro, restando imbattuta per tutta la stagione. Un nuovo successo del settore giovanile "volaltino" che per la stagione in corso fa il paio con il titolo Under 18 e che fa della "cantera" normanna un'autentica fucina di talenti (basti pensare al considerevole numero di ragazze passate con ottimi risultati dai settori giovanili alla prima squadra). Ora, però, dopo un comprensibile momento di festa previsto in occasione dell'ultimo match provinciale di mercoledì prossimo contro Capua, è già tempo di finali: dal prossimo 15 aprile in rapida successione le normanne sono attese dai quarti di finale del campionato Under 16 e di quello Under 18, nella speranza di riuscire a far bene anche sul più vasto proscenio regionale.

Volalto Aversa - G.V. Capua 3-0 (25/15 - 25/13 - 25/19)
Tabellino: Impagliazzo 10, Russo 12, Volpe 7, Viscardi 10, Decato 7, Battaglia 2, Sposito (45%), Aquino 1, Gargiulo, Rispoli, Carbone, Crisafi.

Prossimi appuntamenti:

Serie C Under: Sabato 13/4, ore 17, Volalto-Terzo Tempo (Pal. Pascoli-Via Ovidio, Aversa)
Under 16: Mercoledì 10/4, ore 20,30 Volalto-Capua (Pal. Pascoli - Via Ovidio, Aversa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, Volalto Aversa batte 3-0 Capua e suona la 'nona'

CasertaNews è in caricamento