Domenica, 13 Giugno 2021
Sport

Presentata VI edizione della Gran fondo del Volturno corpora

Marcianise - E' stata presentata questa mattina (26 aprile) al "Centro Commerciale Campania" la sesta edizione della Gran Fondo del Volturno, quest'anno targata "Corpora Centro Ortopedico". La manifestazione ciclistica si terrà il 5 maggio a...

053010_fondo_volturno

E' stata presentata questa mattina (26 aprile) al "Centro Commerciale Campania" la sesta edizione della Gran Fondo del Volturno, quest'anno targata "Corpora Centro Ortopedico". La manifestazione ciclistica si terrà il 5 maggio a Piedimonte Matese, in provincia di Caserta, ed è organizzata dall'associazione Centoeventi in collaborazione con i quotidiani "Cronache di Caserta" e "Cronache di Napoli".
A moderare la conferenza stampa è stato il giornalista della Rai Gianfranco Coppola: "E' un evento tutto campano che quest'anno si svolgerà in concomitanza con il Giro d'Italia che parte da Napoli, se alle spalle della corsa rosa c'è la Gazzetta dello Sport, qui abbiamo un'altra realtà editoriale di primissimo livello come Cronache di Caserta e Cronache di Napoli". Poi ha preso la parola il rappresentante della direzione del "Centro Commerciale Campania" Crescenzo Pezone che ha portato i saluti del direttore Gianluca Galvani e del presidente del "Consorzio degli esercenti del Centro Commerciale Campania", Giuseppe Lanza: "Ospitiamo la presentazione della manifestazione con grande piacere perché valorizza la provincia di Caserta". Quindi la parola è passata al giornalista della Rai Carlo Verna: "Nello sport l'importante è partecipare e i grandi eventi nascono anche dalla passione di eventi che coinvolgono la base degli sportivi come fa la Gran Fondo del Volturno Corpora". Successivamente è toccato al presidente dell'Ordine dei giornalisti della Campania Ottavio Lucarelli fare i propri saluti: "Ho già avuto modo di seguire l'evento l'anno scorso e devo dire che è sensazionale, una grande manifestazione". Presente anche il main sponsor della kermesse, Corpora Centro Ortopedico con la responsabile dell'ufficio marketing Bianca Calì: "Il nostro obiettivo è migliorare la qualità della vita e lo sport è molto importante". Quindi lascia la parola a Raffaele Giannetti, atleta disabile di 'hand-bike': "Ringrazio Corpora che mi aiuta nell'attività sportiva che svolgo. Porterò alla Gran Fondo del Volturno alcuni atleti e faremo da apripista nella parte iniziale della competizione". Il sindaco di Piedimonte Matese Vincenzo Cappello ha portato i saluti dei 31 Comuni dell'Alto Casertano: "Ringrazio tutti gli organizzatori perché questa è la quinta volta a Piedimonte Matese e ci saranno anche due giorni di eventi, il tutto per valorizzare il Matese e a costo zero per l'Ente". Sulla stessa lunghezza d'onda il presidente della Comunità montana del Matese Fabrizio Pepe: "I nostri 17 sindaci spendono risorse umane per il territorio e ringraziamo la Gran Fondo del Volturno Corpora che accendono i riflettori sulla montagna e danno visibilità alle nostre bellissime zone". Quindi tocca al neopresidente provinciale dell'UsAcli Francesca Dattilo: "Da due anni la manifestazione è diventata prova nazionale e poi siamo contenti di aver collaborato all'organizzazione di due giorni di eventi collaterali che daranno attenzione all'ambiente". Il saluto finale è del direttore di "Cronache di Caserta" e "Cronache di Napoli" Domenico Palmiero: "Il percorso della Gran Fondo del Volturno Corpora non ha nulla da invidiare ad una tappa del Giro d'Italia perchè ha salita, discesa, pianura e saliscendi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presentata VI edizione della Gran fondo del Volturno corpora

CasertaNews è in caricamento