Sport

Napoli da scudetto: la furia di Cavani asfalta la Lazio : 3-0

Napoli - Uno scatenato Edinson Cavani fa volare il Napoli che batte nettamente la lazio di Pektovic. Il Napoli di Mazzarri raggiunge in vetta la Juventus mentre l'uruguaiano vola nella classifica dei bomber della serie A. Dopo una fiammata...

053435_cavani_esulta

Uno scatenato Edinson Cavani fa volare il Napoli che batte nettamente la lazio di Pektovic. Il Napoli di Mazzarri raggiunge in vetta la Juventus mentre l'uruguaiano vola nella classifica dei bomber della serie A. Dopo una fiammata iniziale della Lazio che arriva a segnare un gol con Klose, poi annullato perchè buttata dentro con la mano, il Napoli viene fuori alla grande arrivando persino a sbagliare un rigore che rende vano il poker del Matador.
"Avanti così, vittoria straordinaria". E' un Edinson Cavani da numeri sensazionali. Altra tripletta per il Matador che raggiunge quota 72 e scala la classifica dei bomber azzurri nella storia. Una notte da campione...
"E' stato un match straordinario da parte di tutta la squadra. Avevamo voglia di far bene perchè ci è dispiaciuto per come è andata a Catania. Volevamo vincere per prendere tre punti importantissimi. Vogliamo lottare per le posizioni che contano e stare ai vertici del campionato. Il nostro obiettivo è lottare per qualcosa di importante, ma adesso è presto per parlarne. Siamo solo all'inizio".
"Adesso godiamoci questa serata perchè domenica con la Sampdoria ci aspetta un'altra finale. Ringrazio il Signore per questa tripletta e per la salute. Spero di poter dare ancora tante gioia a questi tifosi meravigliosi".
Insiema al Matador c'è stato un altro grande protagonista: Valon Behrami. Una diga a centrocampo..."Abbiamo avuto la cattiveria agonistica in ogni azione. Abbiamo lottato palla su palla contro una squadra forte. Ma stasera eravamo al top, anche il pubblico ci ha spinto ed abbiamo davvero meritato di vincere.
"E' stato un Napoli feroce che non ha concesso nulla all'avversario e dopo il primo gol di Cavani le cose sono andate via con più fluidità. Io mi sto trovando benissimo sia nel gruppo che in città. Qui si respira e si vive calcio e questo è un aspetto che adoro di Napoli. Abbiamo campioni come Cavani, Pandev, Hamsik, e per me è fantastico giocare in questa squadra. Ma adesso dobbiamo proseguire con equilibrio perchè è sempre il campo che conta, bisogna continuare così lavorando partita dopo partita con la stessa determinazione"


Napoli-Lazio 3-0
Napoli: De Sanctis, Campagnaro, Cannavaro, Gamberini (32' st Aronica), Maggio, Behrami, Inler, Hamsik (38' st Vargas), Zuniga, Cavani, Pandev (24' st Insigne). A disp.Rosati, Fernandez, Grava, Uvini, Donadel, Dossena, Dzemaili, El Kaddouri, Mesto. All.Walter Mazzarri
Lazio: Marchetti, Konko, Ciani, Dias, Cavanda (12' st Floccari), Ledesma, Candreva, Hernanes, Lulic, Mauri (18' st Ederson), Klose. All. Vladimir Petkovic
Arbitro: Banti di Livorno

Marcatori: 19' Cavani, 31' Cavani, 64' Cavani
Note: ammoniti Cavanda, Cannavaro, Konko, Pandev, Vargas. Al 31' st Cavani ha sbagliato un rigore

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli da scudetto: la furia di Cavani asfalta la Lazio : 3-0

CasertaNews è in caricamento