Sabato, 16 Ottobre 2021
social

L'attrice casertana Simona Mangiante torna con un nuovo film

E' la protagonista di "T'ho aspettata da una vita"

Si sono concluse il 18 settembre le riprese del movie “T’ho aspettato da una vita" scritto, diretto e interpretato dal regista, attore e sceneggiatore James La Motta con la protagonista internazionale casertana Simona Mangiante.

Un thriller psicologico dai risvolti sociali: un movie ambientato nella città di Pozzuoli. Il mare e i suoi mille scorci la fanno da protagonista, in una città vulcanica ed avvolta dai mille aloni di mistero come il carattere della protagonista che si ritroverà per un suo stato psicofisico a commettere un atto di violenza nei confronti della puteolana doc Gaia Cammarota.

Il tutto sempre con un finale inaspettato perché ci saranno due testimoni che assisteranno interpretati da Nunzio Bellino e Giuseppe Cossentino.Altri interpreti che hanno arricchito la pellicola con la loro professionalità sono Mariacarla Casillo, reduce da Mina Settembre; Miriam Landi, tik toker famosa nel web; Rino Irace ed Enza Maglione alla loro prima esperienza. A cogliere la bellezza paesaggistica e dei volti dei nostri protagonisti c’è stato il Dop Lorenzo Caramelli con l’aiuto della sua assistente Sara Fusco. Mentre a cogliere le loro voci Mauro Schiano di Cola ed al coordinare il tutto insieme al regista La Motta ci sono stati i suoi assistenti Giorgio Paoletti e Simone Casalino. Un team che la Source Of Emotions ha selezionato con cura insieme alla produzione di A.R. management. Per la realizzazione del movie che vedrà la sua uscita a fine ottobre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'attrice casertana Simona Mangiante torna con un nuovo film

CasertaNews è in caricamento