rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
social

La Reggia di Caserta compie 270 anni

La Reggia di Caserta compie 270 anni.

Era il 20 gennaio 1752, quando, in occasione del 36esimo compleanno di Re Carlo di Borbone, il Re e la Regina Maria Amalia di Sassonia vollero celebrare, con la posa della prima pietra, l’atto fondativo della Reggia di Caserta.

Testimone d’eccezione dell’evento è stato lo stesso Luigi Vanvitelli, l’architetto che ha poi realizzato l’opera. Ne parla, infatti, nella dichiarazione dei disegni del Reale Palazzo di Caserta, in cui descrive la parata militare, lo sfarzo dei decori e la celebrazione mondana.

Novant’anni dopo, questo stesso evento, viene immortalato dal pittore napoletano Gennaro Maldarelli sul soffitto della Sala del Trono. Il grande affresco, voluto da Ferdinando II, si concentra sulle figure dei Reggenti, di Vanvitelli, del Ministro Tanucci, del Nunzio Apostolico Luigi Gualtiero e di numerosi dignitari di Corte nell’atto di guardare il punto esatto dove verrà deposta la prima pietra.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Reggia di Caserta compie 270 anni

CasertaNews è in caricamento