rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
social Curti

Doppio premio per il cortometraggio casertano "Numeri"

Premiato ai "Rome International Awards" come miglior cortometraggio e migliore attore, andato a Luigi Alberico

Doppio premio per una produzione cinematografica 'made in Curti'. Il cortometraggio "Numeri", diretto da Fabrizio Ferraro e Rosario Copioso, ha vinto il premio come miglior cortometraggio e miglior attore a Luigi Alberico ai "Rome International Awards". Il corto è stato presentato al festival insieme ad altre produzioni provenienti da tutto il mondo. La giuria, composta da esperti del settore cinematografico, ha premiato il film per la sua capacità di raccontare una storia coinvolgente attraverso la commovente interpretazione di Luigi Alberico (attore in formazione proprio al Drama Teatro Studio). Il corto incentra la propria storia durante il periodo di pandemia, raccontando l’impatto repentino, forse anche troppo, che ha avuto sulla vita di un giovane ragazzo visto da un punto di vista particolare.

Il Drama Teatro Studio è orgoglioso del risultato ottenuto con "Numeri” considerando il low budget, ma anche perché il cortometraggio è stato realizzato con grande passione e impegno da un team di artisti della provincia di Caserta talentuosi, che hanno saputo trasmettere al pubblico emozioni forti e autentiche tanto da valere a Luigi Alberico il premio come miglior attore. Intensa l’interpretazione anche di Anna Aiello che nel corto interpreta la madre del giovane.

I registi tengono a ringraziare "tutto il cast e la troupe (Marco Musco – Fonico di presa diretta, Vittorio Copioso e BeatHouse – Musiche, Davide Palumbo – Script boy, Pietro Tufaro – Scenografia, Carmen Fraschini – Location Manager) e tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di 'Numeri' e che hanno permesso di ottenere questo importante riconoscimento internazionale". Il cortometraggio non è ancora disponibile online per rispettare i regolamenti dei diversi festival ai quali è ancora iscritto. Difatti, oltre a quest’ultimo riconoscimento, il corto ha già vinto il Premio Fabula 2021, è stato finalista al Golden Short Film Festival di Roma e l’International Ostia Film Festival e inoltre è stato selezionato all’AmiCorti International Film Festival e alla Biennale di Venezia nel 2021.

Il Drama Teatro Studio è una realtà sorta nel 2005 dalla volontà di Rosario Copioso (attore, regista, conduttore radiofonico). Obiettivo principale è formare attori e produrre spettacoli o corti/medio/lungometraggi originali che mettano in risalto le qualità degli stessi così da poterli valorizzare e lanciare nel mondo dello spettacolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppio premio per il cortometraggio casertano "Numeri"

CasertaNews è in caricamento