Lunedì, 17 Maggio 2021
social

Il pizzaiolo casertano Luca Doro entra nella prestigiosa guida ‘Il Golosario’

La sua ‘Pizzeria Doro Gourmet’ conquista il “faccino radioso” dei giornalisti Gatti e Massobrio

Il pizzaiolo Luca Doro

Il pizzaiolo di Macerata Campania Luca Doro con la sua “Pizzeria Doro Gourmet”, dopo l’ingresso nella 'Guida Osterie Slow Food 2020’, entra nella prestigiosa guida ‘Il Golosario’ edita da Marco Gatti e Paolo Massobrio conquistando  il “faccino radioso”. Il libro-guida  racconta  annualmente il gusto italiano con i suoi territori, i suoi prodotti tipici, i volti e le storie di chi produce. 

Nella mattinata di lunedì 28 ottobre Luca Doro sarà quindi sul palco delle premiazioni della quattordicesima edizione di Golosaria, presso Fiera Milano City, la grande kermesse dedicata al cibo e alla ristorazione di qualità organizzata sempre dai giornalisti gastronomici milanesi  Gatti e Massobrio, dove saranno festeggiati ristoranti e pizzerie che si sono visti attribuire le menzioni e le valutazioni in guida, per poi concludere  alle 15.30, i laboratori di Pizza previsti nella kermesse milanese  a cura di Farina Petra Molino Quaglia, dove sarà in scena la celebre Pizzellessa, la Pizza con le castagne lesse, rievocativa delle tradizioni di Macerata Campania e della Festa di Sant’Antuono. 

Oltre all’appuntamento milanese il pizzaiolo casertano sarà  nel centro di Padova nella serata di domenica 27 Ottobre presso L’Enotavola Pino, uno dei luoghi più trendy del Veneto per gli abbinamenti cibo-vino, mentre Martedì 29 volerà a Taormina, per il Mediterranean Cooking Congress in  un incontro tra pizza e ristorazione con lo chef stellato siciliano Pietro D’Agostino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il pizzaiolo casertano Luca Doro entra nella prestigiosa guida ‘Il Golosario’

CasertaNews è in caricamento