Lunedì, 15 Luglio 2024
social

Breaking news: le 10 notizie casertane più interessanti del 20 marzo

Dall'attesa per Mattarella alla giornata nera sul fronte della cronaca

Cresce l'attesa per l'arrivo del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella a Casal di Principe. Giornata nera sul fronte della cronaca con vittime in incidenti stradali e sul lavoro. Queste le notizie più interessanti del 20 marzo 2023.

Attualità

- Ufficializzato il programma della visita del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella a Casal di Principe in occasione delle celebrazioni per don Peppe Diana. Intanto i ragazzi della scuola Don Diana hanno scritto una lettera al Presidente.

- I Comuni soci dell'Asmel, l'Associazione per la sussidiarietà e la modernizzazione degli enti locali, confidano di reclutare nuovi dipendenti attraverso il maxi concorso che vede coinvolti ben 521 Comuni in Campania di cui diversi nel casertano

- Un dirigente medico dell'ospedale di Sessa Aurunca, licenziato dopo un'inchiesta sull'assenteismo, è stato reintegrato al lavoro. I giudici bocciano l'opposizione dell'Asl

Cronaca

- Nove misure cautelari eseguite dai carabinieri per spaccio di droga. Servizio di consegna a domicilio con un sovrapprezzo di 5 euro. Il video con i retroscena dell'inchiesta

- Tragedia sul lavoro in un cantiere di Aversa. Morto un operaio di 30 anni per una caduta da un'impalcatura. Indagano i carabinieri

- Dramma a San Marcellino dove una ragazza, di appena 16 anni, ha perso la vita. Poco prima era stata dimessa dall'ospedale. 

- E' di un morto ed un ferito gravissimo il bilancio di un incidente stradale avvenuto nei pressi del Palamaggiò. La vittima è un pizzaiolo padre di 4 figli

Proseguono le indagini sull'assalto al bus dei tifosi della Casertana a Pagani, in occasione del derby di serie D. La Procura ha iscritto nel registro degli indagati 200 persone. I dettagli.  

Sport

- Si riapre il campionato: prima il Sorrento nel girone di andata e poi la Paganese nel ritorno avevano tentato di mettere in ghiaccio la vittoria finale ma a sei turni dal termine le due leader sono insidiate da vicino dalla Casertana che rilancia prepotentemente le sue ambizioni di vittoria finale. Il punto sul campionato.

Social

- La sagra dei fagioli di Cellole ottiene il marchio di qualità. A certificarlo l'Unione Nazionale Pro Loco d'Italia (Unpli). Il riconoscimento in Senato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Breaking news: le 10 notizie casertane più interessanti del 20 marzo
CasertaNews è in caricamento