rotate-mobile
social

Breaking news: le 10 notizie casertane più interessanti del 28 ottobre

Ecco una panoramica completa di quanto accaduto oggi: la nostra Top 10

Tanta cronaca ma anche notizie di attualità, social e sport. Volete una panoramica completa delle notizie del 28 ottobre? Ecco, vi proponiamo la nostra Top 10.

Cronaca

Non ce l’ha fatta Angela Marello, l’82enne di Marcianise investita da una bici il 23 settembre. Dopo un mese in ospedale, la donna è morta a causa delle ferite riportate. Ex insegnante e figura molto nota e apprezzata in città.

- Un incidente stradale ha visto un'autovettura tamponare violentemente un autotreno che la precedeva. Arrivati immediatamente sul posto i vigili del fuoco hanno soccorso due persone, un uomo ed una donna, rimasti incastrati tra le lamiere dell'auto, liberandoli ed assicurandoli alle cure del 118 presente sul posto per il successivo trasporto in ospedale.

- Un 30enne arrestato dopo aver picchiato la sorella e averla minacciata con un martello. Tutto è accaduto ad Arienzo, dove i carabinieri sono intervenuti a seguito di una richiesta di aiuto pervenuta al numero telefonico di emergenza “112”.

- Operazione dei carabinieri tra Vitulazio e Bellona. Nel corso delle perquisizioni è stata ritrovata un'arma clandestina ed il 'proprietario' è stato arrestato per porto abusivo di armi. Nel corso dell’attività è stato sequestato anche un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento dello stupefacente.

Stalkerizza l'ex moglie e finisce nei guai. È la vicenda che vede protagonista un carabiniere 58enne di Santa Maria Capua Vetere, denunciato dall'ex moglie per atti persecutori.

Attualità

- Più di 6.000 persone hanno partecipato alla prima giornata della Flik Flok, un evento socio-sportivo organizzato dalla Brigata Bersaglieri Garibaldi in piazza Carlo III, davanti alla Reggia di Caserta.

- Fumo da un treno e circolazione bloccata con il convoglio fermo in una galleria, ma è solo un'esercitazione. L'attività realizzata con il coordinamento della Prefettura di Caserta.

Politica

Tre nuove nomine in provincia di Caserta per Forza Italia. Ad annunciarlo è il coordinatore provinciale Giuseppe Guida, che ha provveduto personalmente all’assegnazione degli incarichi.

- Il sindaco respinge l'ipotesi di frizioni in maggioranza e nega il rimpasto di giunta ma ammette: "A novembre ci sarà un primo controllo del lavoro fatto e saranno risistemate alcune deleghe". Preoccupano i conti per gli ingenti debiti accumulati in passato.

Sport

Si chiude domani a Cerignola il lungo tour de force che ha visto la Casertana giocare, salvo un paio di eccezioni, tre partite a settimana che se da un lato ha sfiancato i falchetti sotto il profilo fisiche e mentale, dall’altro ha evidenziato che questa squadra è in grado di giocarsela con tutte, a dispetto di una preparazione approssimativa e di un logorio non usuale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Breaking news: le 10 notizie casertane più interessanti del 28 ottobre

CasertaNews è in caricamento