rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
social

Breaking news: le 10 notizie casertane più interessanti del 16 marzo

Un ultrà casertano coinvolto e arrestato negli scontri di Napoli, la crisi in maggioranza ad Aversa e due vincite al Superenalotto da 20mila euro non incassate. La nostra selezione per rivivere la giornata

Un ultrà casertano coinvolto e arrestato negli scontri di Napoli, la crisi in maggioranza ad Aversa e due vincite al Superenalotto da 20mila euro non incassate. Ecco le 10 notizie più interessanti della giornata. 

Cronaca

- Conficati beni per 150mila euro a un imprenditore attivo nel settore delle slot ritenuto vicino al clan Belforte. Sotto chiave anche 46 apparecchiature. I dettagli.

-  Un ultrà di Gricignano d'Aversa tra gli otto arrestati - 5 campani e 3 tedeschi - per gli scontri avvenuti a Napoli nella giornata di mercoledì, in occasione degli ottavi di finale di Champions League tra gli azzurri e l'Eintracht Francoforte. Ecco le accuse mosse dalla Procura.  

- Atti alla Procura di Cassino per il carabiniere Giuseppe Molinaro, 56 anni di Teano, accusato dell'omicidio di Giovanni Fidaleo e del tentato omicidio di Miriam Mignano. Intanto le condizioni della ragazza migliorano ed è pronta a parlare con i magistrati. Il punto sul delitto.

- Cambia il giudice nel processo sulle infiltrazioni del clan dei Casalesi negli appalti delle Ferrovie dello Stato in cui sono imputate 59 persone. L'udienza in tribunale.

Politica

- Una frattura insanabile ad Aversa tra il sindaco Alfonso Golia ed i Moderati. In vista del consiglio i nervi in maggioranza sono a fior di pelle. I retroscena sulla crisi.

- Colpo di scena in vista delle prossime elezioni amministrative a Lusciano. Consiglia Conte entra nella coalizione guidata dal candidato sindaco Giuseppe Mariniello. Ufficializzata l'unione

Attualità

- Il Covid torna a far paura: il tasso di positività fa un balzo di +1,3% in 24 ore e ora sfiora il 4%. Il bollettino dell'Asl.

Social

- Due fortunati giocatori del Superenalotto non hanno incassato le vincite da 20mila euro. Ora i premi rischiano di scadere

- L'attore di Santa Maria Capua Vetere, Francesco Russo, è candidato a vincere il "Ciak d'Oro", una sorta di Oscar del cinema italiano istituito nel 1986 e assegnato ogni anno dalla rivista cinematografica "Ciak". Ecco la nomination

- La ‘Napoli mania’ cresce sempre di più. A circa due mesi dalla fine del campionato i tifosi ormai ci credono. E Cesa si prepara già a celebrare il possibile scudetto. Addio scaramanzia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Breaking news: le 10 notizie casertane più interessanti del 16 marzo

CasertaNews è in caricamento