rotate-mobile
social

Breaking news: le 10 notizie casertane più interessanti del 16 aprile

Un riassunto della giornata con la nostra Top 10

Dalla cronaca alla politica, passando per attualità e social. Il riassunto della giornata casertana attraverso la nostra Top 10 del 16 aprile.

Cronaca

- C'è un indagato per la morte di Francesco Natale, 30enne di Capua in arte 'Dirtygun', scomparso tragicamente lo scorso 13 aprile in via Napoli, tra Capua e San Tammaro in prossimità del cavalcavia della fabbrica Pierrel.

- Torna libero Emanuele Libero Schiavone, figlio del capoclan dei Casalesi Francesco 'Sandokan', che da circa un mese ha iniziato a collaborare con la giustizia. 

- La volontà di collaborare con la giustizia non basta. Il tribunale di sorveglianza di Roma - presidente Miraglia - conferma la proroga di due anni del regime del 41 bis emessa nei confronti del boss dei "Mazzacane" Domenico Belforte dal Ministero della Giustizia. 

- Otto anni di reclusione. E' questa la condanna inflitta dal gup Alessio Stadio del tribunale di Santa Maria Capua Vetere nei confronti di Rosanna Oliviero, accusata di aver causato la morte del suo compagno Rino Pezzullo con un colpo alla testa.

- Un ragazzo è stato aggredito in piazza Bernini ad Aversa. L'episodio di violenza si è registrato nel pomeriggio. Il giovane è stato notato seduto a terra sul marciapiede con vistose ferite al volto. Immediatamente i passanti hanno allertato il 118 che ha provveduto a trasferire il ragazzo all'ospedale. Da quanto si apprende, il giovane avrebbe riferito di essere stato picchiato e che l'aggressione sia maturata nel contesto familiare. I motivi di una tale violenza non sono ancora chiari. 

- Hanno provato ad introdurre droga e cellulari all'interno del carcere di Carinola con un drone. Due persone sono fermate mentre una donna è riuscita a scappare.

Politica

- Comincia ufficialmente il conto alla rovescia per le elezioni Europee e Amministrative in programma l'8 e 9 giugno. La Prefettura di Caserta, infatti, ha inviato a tutti i Comuni le disposizioni per quel che riguarda la tornata elettorale. Ecco il vademecum.

Attualità

- "Da circa nove mesi, i terapisti che mi seguono non vengono pagati, c’è una falla nel sistema dell’Ambito territoriale con Comune capofila Lusciano che non si riesce a sanare e io rischio di morire". Queste sono le parole di Antonio Tessitore di Villa Literno, affetto da sclerosi laterale amiotrofica (SLA) da oltre 15 anni, che lancia un appello disperato alle istituzioni affinché intervengano per garantire la sua sopravvivenza.

- È stata inaugurata la nuova pista ciclabile di Caserta che collega corso Giannone alla Biblioteca Comunale, passando attraverso luoghi nevralgici come via G.M. Bosco, piazza Cattaneo, piazza Pitesti, via Leonardo da Vinci, viale Gallicola, viale Michelangelo e via Lodati.

Social

- Sta per arrivare su Real Time (canale 31 del digitale terrestre) il programma "A Testa Alta" con l'ex tronista Rosa Perrotta e Mario Mosca, parrucchiere casertano che ha costruito la sua carriera proprio in Terra di Lavoro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Breaking news: le 10 notizie casertane più interessanti del 16 aprile

CasertaNews è in caricamento