Giovedì, 18 Luglio 2024
social

Breaking news: le 10 notizie casertane più interessanti del 13 giugno 2024

Ecco una panoramica completa di quanto accaduto oggi: la nostra Top 10

A monopolizzare la giornata sono stati gli arresti al Comune di Caserta con conseguenti risvolti anche politici. Ci sono state però anche altre notizie di cronaca e di attualità nella giornata di oggi. Ecco una panoramica completa delle principali notizie del 13 giugno 2024.

Arresti al Comune di Caserta

Cinque persone agli arresti domiciliari nell'ambito di un'inchiesta sui lavori pubblici a Caserta. Emergono retroscena inquientanti: lavori gratis e assicurazione in cambio di appalti per 180mila euro, favori in cambio di voti. Inoltre la Procura ha acceso i riflettori su voti comprati a 50 euro in cambio degli appalti, con l'inchiesta che coinvolge anche il vicesindaco.

- I risvolti politici della vicenda rischiano di avere gravi ripercussioni per l'amministrazione comunale. Sarà il sindaco Marino ad occuparsi delle deleghe dell'assessore Marzo che, intanto, viene sospeso dal suo ruolo dalla Prefettura. E si dimette l'assessore Mucherino

Cronaca

- Una condanna e tre assoluzioni. È quanto deciso dalla prima sezione del tribunale di Santa Maria Capua Vetere presieduta da Francesco Ciocia, con a latere i giudici Marzia Pellegrino ed Eugenio Polcari, nel processo per infiltrazione camorristica per la realizzazione del centro commerciale Jambo di Trentola Ducenta.

- No al racket del parcheggio e viene massacrato di botte sotto gli occhi dei familiari. Si è trasformata in un incubo la serata a Marechiaro per una famiglia del casertano aggredita per non aver voluto corrispondere 50 euro per la sosta ad un parcheggiatore abusivo.

- Tre dirigenti del Comune di Roma rischiano il processo per la morte di Giacomo Sabelli, 22enne studente universitario originario di Caserta deceduto a seguito di un incidente stradale avvenuto in via del Foro Italico nella Capitale.

- Sarà processo per Angelo Gentile, 84enne di Baia Domizia, killer di Pietro Caprio, insegnante di scienze motorie 58enne di Cellole in servizio a Minturno e socio di una cooperativa di salvataggio attiva sul Litorale Domizio, ritrovato carbonizzato a bordo di una Dacia Duster vecchio modello in prossimità della Pineta di Cellole, in località Pietre Bianche, nella tarda mattinata di sabato 4 novembre 2023.

Sequestrata una “azienda” abusiva realizzata per coltivare kiwi. E’ il risultato dell’operazione dei militari del nucleo carabinieri forestale di Caserta che hanno dato esecuzione a un provvedimento di sequestro preventivo di una estesa struttura realizzata su un fondo rustico, in assenza di qualsiasi titolo abilitativo, per la coltivazione e la produzione di kiwi, in località "Lagnone-San Vito-Aquaro" a Capua. Denunciati i due conduttori, padre e figlio originari di Castel Morrone.

- E' morto, stroncato da un infarto, il comandante della polizia municipale di Casagiove Nicola Altiero. 

Attualità

- C'è anche il deputato casertano Gimmi Cangiano tra i 12 esponenti della Camera coinvolti nella maxi rissa e convocati dall'Ufficio di Presidenza, guidato da Lorenzo Fontana.

Metalmeccanici in protesta a Caserta. Il corteo dei manifestanti ha attraversato il centro cittadino e si è fermato in piazza Dante, dove è stato installato il palco da cui hanno parlato i sindacati Fiom-Cgil, Fim-Cisl e Uilm per sottolineare le motivazioni dello sciopero e, soprattutto, rivendicare i diritti dei lavoratori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Breaking news: le 10 notizie casertane più interessanti del 13 giugno 2024
CasertaNews è in caricamento