rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
social

Breaking news: le 10 notizie casertane più interessanti del 25 gennaio

Un riassunto della giornata con la nostra Top 10

Dalla cronaca a alla politica, passando per l’attualità. Il riassunto della giornata casertana attraverso la nostra Top 10 del 25 gennaio.

Cronaca

Accoltella un uomo per un vecchio debito, 50enne in manette Aveva chiamato la polizia raccontato di aver colpito uno sconosciuto entrato in casa sua, ma gli agenti avevano notato diverse incongruenze nella storia.

Processo Jambo di Trentola, Dda: "Zagaria ha investito oltre un miliardo grazie a prestanome Falco". Il magistrato antimafia nella sua requisitoria ricostruisce la capacità del boss di infiltrarsi nell'imprenditoria e nella pubblica amministrazione.

Furbetti del cartellino ad Aversa, 12 indagati ancora esiliati. Il gip Arpino del tribunale di Napoli Nord ha confermato la misura cautelare del divieto di dimora.

Le invia fiori, regali e cibo col delivery: lei lo denuncia per stalking. Il gip Iaselli del tribunale di Napoli Nord ha disposto il divieto di avvicinamento. Il 27enne si difende: "Erano solo carinerie, non ho mai voluto crearle problemi".

Sarà l'autopsia a far luce sulla morte di Nicola Ciampa, 29enne di Taurasi, in provincia di Avellino, stroncato da un malore mentre si allenava all'interno della palestra Energy Planet di via Napoli a Maddaloni.

Ricercato in Germania per violenza sessuale, arrestato a Caserta. In manette un 28enne nigeriano: è stato anche trovato in possesso di un machete e di altri strumenti da taglio.

Politica

Elezioni comunali, scelte le date del voto per 31 comuni casertani. Il Consiglio dei Ministri ha approvato il "Decreto Elezioni": tutte le informazioni su europee e amministrative.

Attualità

Il Comune di Caserta presenta lo 'sfratto' al Forum dei Giovani. I locali di piazza Ruggiero devono essere lasciati per far spazio al settore 'Politiche Sociali'. Santonastaso: "Assurdo".

Il testimone dell'omicidio di don Diana in Commissione Antimafia: "Lasciato solo dallo Stato". Augusto Di Meo è stato ascoltato dall'organismo parlamentare presieduto da Chiara Colosimo.

Dossier di Legambiente sulle scuole casertane: 25 su 33 necessitano di interventi. Il report sullo stato di salute degli edifici: solo 2 hanno i certificati di prevenzione incendi, 6 quelli con agibilità sismica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Breaking news: le 10 notizie casertane più interessanti del 25 gennaio

CasertaNews è in caricamento