menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Marco Sentieri con la sua "Billy Blu" sul palco dell'Ariston

Marco Sentieri con la sua "Billy Blu" sul palco dell'Ariston

Marco Sentieri sfiora il podio a 'Sanremo Giovani'

Il 34enne perde per un soffio in semifinale contro Tecla, ma la sua "Billy Blu" incanta il palco dell'Ariston

Non ce l'ha fatta ad arrivare in finale il giovane talento casertano Marco Sentieri che ha gareggiato nella categoria delle "Nuove Proposte" del Festival di Sanremo 2020. Nella serata di ieri, infatti, il 34enne di Casal di Principe ha dovuto cedere il passo alla giovane Tecla (quest'ultima vincitrice del premio 'Lucio Dalla' assegnato dalla sala stampa). 

Marco, l'unica voce del Sud presente in gara, ha portato sul prestigioso palco dell'Ariston il brano dal titolo "Billy Blu": una storia vera che parla di un ragazzo bullizzato che salva un bullo dal suicidio. Una canzone dal delicato ed importante tema, che ha portato Marco a vincere lo scontro diretto con Matteo Faustini (in semifinale) e quindi ad accedere alla serata finale insieme a Tecla, Fasma e Leo Gassman (quest'ultimo è risultatao alla fine il vincitore).

"Questa sera realizzerò il mio grande sogno - aveva scritto Marco Sentieri sui social alla vigilia della sua prima esibizione sul palco dell'Ariston a Sanremo - Comunque vada la vittoria l'ho già ottenuta". E per noi il vero vincitore è stato proprio lui.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento