menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La mamma litiga col prof durante l’esame della figlia ed il video finisce sui social

La donna: “Ho registrato tutto col telefono”. Il docente: “Mi denunci”

L’esame di una ragazza all’Università di Medicina ‘Vanvitelli’ di Caserta finisce sui social ed apre un enorme dibattito. Nel video viene ripreso il litigio tra la mamma della studentessa ed il professore, “colpevole”, secondo la donna, di mortificare la figlia.

Tutto nasce da una risposta sbagliata della studentessa, collegata da remoto per l’esame, che fa “scoppiare” il professore. La studentessa reagisce: “Professore però io ogni volta devo essere mortificata”. Ma il docente incalza: “Tu devi fare il medico, tu uccidi la gente”.

A questo punto interviene la mamma della studentessa (con quest’ultima che prova, in un primo momento, a mandarla via). “Lei in questo momento sta facendo una irregolarità” urla il docente. “Ma lei sta mortificando mia figlia” ribatte. “Io non devo comprendere niente: deve andare a curare la gente, così li ammazza”.

A questo punto la mamma annuncia di aver registrato tutto l’esame ed il professore replica: “Mi denunci”. La donna (che dice di essere lei stessa un medico) annuncia che farà una relazione al rettore, prima che il collegamento venga interrotto per permettere di fare anche gli altrim esami.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento