rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
social Casaluce

In un quartiere di San Paolo in Brasile si festeggia la Madonna di Casaluce

Le celebrazioni proseguiranno fino alla fine di maggio a Bras

San Paolo Del Brasile, a Rua Caetano Pinto, nel quartiere Bras, la festa della Nostra Signora di Casaluce, iniziata il 26 aprile continuerà fino al 26 maggio.

Una festa Italiana come recita la locandina, una festa religiosa per la Madonna di Casaluce. Un gruppo di emigranti della zona aversana all'inizio del secolo scorso aveva portato con sé, oltre che l'effige, la tradizione di "festeggiare" la Madonna, proprio come si faceva a Casaluce, nel mese di maggio. Con i soldi raccolti durante le processioni si organizzavano i festeggiamenti che comprendevano oltre la preparazione di piatti tipici, anche concerti e rappresentazioni teatrali.

Nel 2000, il giornalista Antonio Graziano, casualmente in Sicilia, incontra una collega brasiliana presso una manifestazione di Antonio Presti (la fiumara d'arte) che, gli racconta della tradizionale della Madonna festa nel suo paese, dopo aver saputo delle sue origini Casalucesi. Nel 2001, insieme ad Angelo Turetta, World Presse Foto, una mostra con le foto delle due manifestazioni, quella di Casaluce e quella brasiliana.

La mostra, mette in evidenza una tradizione più culturale e riportando indietro il "modus operandi" anche dei casalucesi, suggerisce una lettura diversa delle manifestazioni rispetto ad oggi, fatta di continue espulsioni di fuochi d'artificio e poco religiosa e culturale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In un quartiere di San Paolo in Brasile si festeggia la Madonna di Casaluce

CasertaNews è in caricamento