rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
social Aversa

Luca Abete trova i faldoni anche nei bagni del giudice di pace | VIDEO

Caos documenti nella nuova sede. Manca personale, avvocati costretti al self service e documenti a portata di tutti

Le telecamere di Striscia la Notizia immortalano il caos che regna sovrano nella sede del giudice di pace di Aversa. Luca Abete ha mostrato faldoni ammucchiati nel corridoio, davanti alle finestre e addirittura nel bagno, raccogliendo le testimonianze degli avvocati - costretti ad una sorta di self service per i faldoni - ed operatori del tribunale. I documenti sono alla mercé di tutti e il rischio è che qualcuno possa trafugarli.

Il blitz di Luca Abete ad Aversa

Una situazione non diversa rispetto a quella evidenziata dallo stesso inviato del Tg satirico qualche anno fa, nella precedente sede del giudice di pace normanno. Da quanto appreso da Abete una delle cause principali di questa situazione è la mancanza di personale in grado di evadere le richieste degli avvocati. 

GUARDA IL VIDEO
  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luca Abete trova i faldoni anche nei bagni del giudice di pace | VIDEO

CasertaNews è in caricamento