Martedì, 19 Ottobre 2021
social

Mamma litiga col prof, Selvaggia Lucarelli difende il docente: "Meglio la cazziata"

La blogger e opinionista non ha 'digerito' l'atteggiamento della madre della studentessa di Medicina dell’Università Luigi Vanvitelli di Caserta

Non si placano le polemiche relative al video del litigio tra la mamma di una studentessa di Medicina dell’Università Luigi Vanvitelli di Caserta ed il professore. Ad intervenire sulla vicenda è anche la blogger e opinionista Selvaggia Lucarelli, che non ha 'digerito' l'atteggiamento della madre della studentessa, intromessasi nel corso di un esame online della figlia per 'difenderla' dal docente accusato di aver mortificato la ragazza.

"L’ultima volta che mia madre si è permessa di fare le mie veci in pubblico è quando mi avevano spostato dall’incubatrice più vicina alla finestra - scrive su Facebook la Lucarelli - Preferisco un’aspirante dottoressa cazziata barbaramente che una dottoressa laureata e assunta, convinta che le cellule sopravvivano al morto".

La blogger ha poi aggiunto: "Gli esami sono pubblici, nessuno può stare in una stanza con l’esaminando, una ragazza di 25 anni si difende da sola. Non è che arriva tua madre pure con fare intimidatorio dicendo “io la sto riprendendo”. E se è fragile, non ha la tempra per reggere la pressione che occorre per fare un lavoro di responsabilità come quello che intende fare".

"Riguardo l’esasperazione del docente, sarà eccessiva per carità, ma mi pare gravissimo che una studentessa al sesto anno di medicina parli di divisione cellulare nei morti - ha concluso Selvaggia Lucarelli - Cioè, cosa le dici? Ti cadono le braccia".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mamma litiga col prof, Selvaggia Lucarelli difende il docente: "Meglio la cazziata"

CasertaNews è in caricamento