Giovedì, 29 Luglio 2021
social

Flavio Insinna inaugura agriturismo nel bene confiscato

Il celebre conduttore della Rai a Maiano di Sessa Aurunca

Flavio Insinna, Andrea Cantadori e Simmaco Perillo

Flavio Insinna inaugura l'agriturismo sociale nel bene confiscato alla camorra “Alberto Varone” sito a Maiano di Sessa Aurunca, presso la cooperativa “Al di là dei Sogni”. Una giornata speciale in cui è stato festeggiato anche il compleanno del celebre attore e presentatore della Rai, che ormai è un socio attivo nel promuovere le attività della cooperativa "Al di là dei Sogni" e di un’economia sociale e legale.

La struttura inaugurata quest'oggi comprende ristorazione, bed & breakfast, fattoria didattica. L’inaugurazione ha visto la presenza anche di Andrea Cantadori, commissario prefettizio del Comune di Sessa Aurunca, che ha espresso un grande plauso alla concreta azione di legalità promossa dal bene confiscato con tutti i suoi cooperanti. Una giornata di festa che segna la ripartenza dopo i duri mesi segnati dalla pandemia: si ritorna a vivere mettendo sempre al centro i più fragili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Flavio Insinna inaugura agriturismo nel bene confiscato

CasertaNews è in caricamento