rotate-mobile
social

Da Caserta a Milano e l'incontro con don Claudio: la storia del parrucchiere Fefè a Rai2

Questa settimana, nel nuovo appuntamento di “Vorrei dirti che”, in onda domenica 11 dicembre, alle 15.00 su Rai 2, Elisa Isoardi arriverà a Milano per incontrare Raffaele, in arte Fefè, un ragazzo di 27 anni, originario di Caserta, che vuole ringraziare Don Claudio, per averlo consigliato nella realizzazione del suo sogno.

Fefè è un parrucchiere e la passione per questo mestiere nasce da adolescente, vedendo lo zio barbiere, e con i primi tagli su sé stesso e sugli amici. Oggi lavora in un negozio, ma l’incontro con Don Claudio gli ha dato la possibilità di mettersi anche al servizio dei meno fortunati. Fefè, infatti, ha incontrato Don Claudio un giorno per strada e gli ha proposto di tagliargli i capelli. Ascoltando quello che faceva Don Claudio in una comunità per ragazzi difficili, Fefè ha iniziato a cercare le persone meno fortunate, anche nelle case di riposo per anziani, e a tagliare loro i capelli gratuitamente, accorgendosi di quanto questo suo gesto può non solo migliorare le loro giornate ma anche di quanto arricchisca lui stesso di sorrisi e umanità.

I protagonisti delle storie di “Vorrei dirti che” sono persone comuni che hanno contattato il programma, un format a metà strada tra il factual e l’emotainment, perché, con l’aiuto di Elisa Isoardi, vogliono ringraziare o chiedere scusa a una persona a loro cara. Per farlo, preparano un “piatto della memoria”, legato ai ricordi e ai gusti del destinatario della sorpresa.

In ogni puntata dello show, Elisa Isoardi arriva nella città in cui abita il protagonista della storia: insieme decidono il piatto da preparare, fanno la spesa e, una volta a casa, cucinano il piatto grazie anche all’aiuto di un cuoco, amico di Elisa. Subito dopo, Elisa convoca il destinatario della sorpresa e tutti insieme si accomodano a tavola per condividere il piatto e tornare indietro con i ricordi. In seguito, arriva il momento più sentito, con la lettura della lettera, di ringraziamento o di scuse, che il protagonista della storia ha scritto per il suo caro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Caserta a Milano e l'incontro con don Claudio: la storia del parrucchiere Fefè a Rai2

CasertaNews è in caricamento