Giovedì, 18 Luglio 2024
social Riardo

FantaRiardo per le elezioni comunali: la genialata per ottenere la 'gloria eterna'

Bonus e malus per le amministrative: la goliardia prima del voto

Ricordate il FantaSanremo? Ecco, a Riardo ne hanno inventato uno ancora più bello per le imminenti elezioni comunali del 14 e 15 maggio. Dall'idea degli organizzatori è nato 'FantaRiardo 2023', accessibile dal social network Instagram, che però "non vuole assolutamente influenzare l'esito delle elezioni, né influenzare il pensiero politico dei nostri fantagiocatori. Tutte le tematiche sono state prese con ironia, sperando che tutti possano fare altrettanto". Con una sola promessa, quella di "giocare irresponsabilmente". 

Come funziona il FantaRiardo?

Il valore della squadra non può superare i '100 dossi' e deve essere composta da 5 candidati. Il candidato sindaco Egidio Mavilio 'costa' 27 dossi e stesso 'prezzo' anche per l'altro candidato sindaco, Armando Fusco, poi a seguire ci sono tutti i candidati consiglieri.

I bonus e i malus

Chiaramente anche qui ci sono dei bonus e dei malus, ovviamente divertentissimi. Il massimo dei bonus (+50) si può ottenere con "dichiarazioni, gesti e simboli chiaramente ed esplicitamente contrari agli attraversamenti pedonali rialzati" ma ci sono anche +30 punti per una "invasione di palco non programmata (se l'intruso mostra parti intime il bonus raddoppia), bonus valido solo per chi ha il microfono in mano in quel momento". E ci sono 25 punti per chi dice "parolacce" che diventano 50 in caso di "bestemmia". 

Da sottolineare - senza dubbio - anche il bonus Peroni: 80 punti per il candidato che si ubriaca o diventa dignitosamente brillo mentre si svolge il comizio. 100 invece i punti per i candidati che partecipano ad una rissa. 

E i malus? Eccoli. -50 punti per il candidato che non si presenta al comizio della propria lista, -69 per il malus 'Scandalo' quando un candidato ci prova spudoratamente con un altro candidato sul palco. Ma anche -100 se il candidato abbandona la lista oppure -300 se il candidato viene accusato di aver commesso un reato che diventa malus infinito se viene arrestato. 

E poi anche un -150 se il candidato condanna l'organizzazione delle fantaelezioni.

Cosa si vince? Anche qui la 'gloria eterna'.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

FantaRiardo per le elezioni comunali: la genialata per ottenere la 'gloria eterna'
CasertaNews è in caricamento