rotate-mobile
social Marcianise

Il docufilm su Clemente Russo e Mirko Valentino sbarca sulle piattaforme digitali

"O cumpagn mij" dei registi Dell'Angelo e Cutolo girato a Marcianise durante le Olimpiadi di Rio

"O cumpagn mij", il docufilm sull'amicizia tra i pugili marcianisani Clemente Russo e Mirko Valentino, sbarca sulle principali piattaforme digitali (Apple Tv, Youtube, Amazon, Chili, Timvision, Rakuten ed Infinity).

Il docufilm girato a Marcianise

Il docufilm, diretto dai giovani registi Matteo Dell'Angelo e Camillo Cutolo, è uno spaccato di vita vera che vede protagonisti due icone della boxe italiana e internazionale, Domenico Valentino e Clemente Russo. Le immagini, realizzate attraverso una camera a mano, raccontano in modo intimo e reale le esperienze, le emozioni e il vissuto dei giovani sportivi. La cornice è Marcianise, terra conosciuta per essere stata luogo di nascita di grandi campioni del pugilato italiano. 

La trama

Domenico “Mirko” Valentino ha gli occhi fissi sulla televisione. Guarda il match del suo grande amico Clemente Russo alle Olimpiadi di Rio de Janeiro. Clemente combatte bene il primo round, ma viene penalizzato dai giudici. Mirko decide di non guardare oltre, preferisce uscire sul terrazzo a prendere un po’ d’aria e, all’improvviso, piange. Contro le sue aspettative, Mirko non si era qualificato alle Olimpiadi. Aveva sperato che almeno il suo amico sarebbe riuscito a portare a casa una medaglia. Eppure non piange solo per questo. Piange perché sa come andrà a finire la gara, perché conosce bene il sacrificio che occorre fare per arrivare alle Olimpiadi. E soprattutto, perché capisce ciò che prova il suo amico Clemente in quel momento. “Meglio che ti prendi un periodo di riposo”, gli aveva detto il Maestro dopo la sconfitta nella gara di qualificazione. Mirko lo aveva fatto, passando il suo periodo di riposo bevendo birra. Quando torna, Clemente è distrutto. Ha una barba incolta e il suo sguardo è spento. Smette di allenarsi e inizia a dubitare. Sua moglie invece ha le idee chiare: “Io mi sono sposata l’uomo e il pugile. Finché tu decidi di smettere va bene, però non che un altro decide per te, così non agiscono i campioni”. Mirko e Clemente sono al tappeto. Dovranno rialzarsi e rimettersi a combattere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il docufilm su Clemente Russo e Mirko Valentino sbarca sulle piattaforme digitali

CasertaNews è in caricamento