rotate-mobile
social

Parte da oggi lo switch off del digitale terrestre: come controllare se bisogna cambiare tv

Possibile anche acquistare un decoder per poter continuare a vedere i programmi televisivi

Da oggi 20 ottobre scatta il nuovo switch off del digitale terrestre. Una novità che darà il via a un periodo di transizione che durerà fino al gennaio 2023 all'interno del quale ci sarà il progressivo cambiamento dello standard di trasmissione della tv digitale da DVB-T a DVB-T2, con la migrazione dalla codifica Mpeg2 a quella Mpeg4.

Sarà necessario avere un televisore o un decoder in alta definizione HD per ricevere i canali con la nuova trasmissione. Tv e decoder andranno comunque risintonizzati.

Per sapere se il proprio decoder o TV sono compatibili con il digitale terrestre di seconda generazione basta sintonizzarsi sui canali test 100 o 200. Se viene mostrata la scritta “Test HEVC Main10” vuol dire che si è pronti al nuovo digitale terrestre. Per quanto riguarda l’MPEG-4 basta verificare la corretta visione dei canali in HD, come Rai1HD (posizione 501). In Campania lo switch off inizierà il 1 maggio 2022 e terminerà il 30 giugno. 

Ricordiamo, infine, il bonus TV per l’acquisto di televisori e decoder idonei al digitale terrestre di seconda generazione che consente a tutti di acquistare un nuovo televisore o decoder con uno sconto del 20%, fino ad un massimo di 100 euro.

Scopriamo, allora, cinque interessanti decoder a partire da 28 euro. Tutti i decoder della nostra rassegna sono compatibili con la codifica MPEG-4 e con il nuovo digitale terrestre DVB-T2 HEVC.

1. TELE System UP T2 4K

TELE System UP T2 4K-2

Iniziamo la nostra rassegna dall’interessante decoder di TELE System UP T2 4K (qui la nostra recensione). Un modello adatto a qualsiasi TV grazie alla presenza della presa Scart e della porta HDMI. Decoder dotato della completa piattaforma Android Tv che consente di aggiungere al proprio televisore le più note piattaforme di streaming da DAZN a Netflix

Scopri di più su Amazon a 99 euro

2. Digiquest

Digiquest-2

Proseguiamo la nostra rassegna con il decoder di Digiquest, denominato DGQ990 HD. Un modello dotato di 2 telecomandi inclusi nella confezione, uno semplificato con tasti grandi e uno standard. Ricordiamo anche la presa USB utile per la riproduzione di file video e audio in vari formati e per la registrazione di canali TV.

Scopri di più su Amazon a 35 euro

3. Humax Digimax T2

Humax Digimax T2-2

Passiamo a Humax con il decoder per il digitale terrestre, modello Digimax T2. Un dispositivo dalle dimensioni compatte, con uscite video HDMI e Scart e riproduzione di file multimediali attraverso la porta USB. Non dimentichiamo il telecomando programmabile 2-in-1 per controllare anche il tuo televisore.

Scopri di più su Amazon a 31 euro

4. Fenner

Da Fenner arriva il decoder GX2 dotato di porta USB frontale utile per la riproduzione di immagini, video e musica in vari formati. Ricordiamo, infine, la porta Ethernet per il collegamento a Youtube.

Scopri di più su Amazon a 28 euro

5. Gt Media V7 Pro

Gt Media V7 Pro-2

Nella nostra rassegna anche il decoder Gt Media V7 Pro che si distingue per il doppio tuner satellitare e terrestre. Decoder compatibile con schede tivùsat e Mediaset Premium. Ricordiamo le funzioni di registrazione e Timeshift su memoria esterna USB ed il WiFi per l'accesso a YouTube.

Scopri di più su Amazon a 58 euro

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parte da oggi lo switch off del digitale terrestre: come controllare se bisogna cambiare tv

CasertaNews è in caricamento