social

Liberi si trasforma in set cinematografico per le riprese del corto sul santo patrono

Si tratta di un format giornalistico-cinematografico in dieci scene diretto da Michele Schiano

Si sono concluse a Liberi le riprese del cortometraggio sulla vita di Sant'Alfonso Maria dei Liguori. Si tratta di un format giornalistico-cinematografico in dieci scene che certamente coinvolgeranno emotivamente il pubblico. A raccontarlo, il giornalista Lorenzo Applauso: “Si tratta del primo documento cinematografico esistente sulla vita del Santo che a Liberi ha dimorato e lasciato un segno profondo nella cristianità con un uscita burrascosa dalla piccola comunità. Il bravissimo regista Michele Schiano ha previsto nella parte finale un vero colpo di scena che restituirà a Liberi ciò che spesso nella storia e nella legenda gli viene attribuito ingiustamente”.

Sul set, oltre al regista Schiano che si è detto felice di questo lavoro che sta realizzando con Applauso e con un cast di attori bravissimi, presente anche il sindaco Antonio Diana che ha fatto gli onori di casa, insieme al presidente del consiglio Vincenzo Colucci che ha sottolineato l’importanza dell’iniziativa per questo piccolo comune, e non ultimo il vulcanico presidente della Pro Loco di Liberi Mimmo Frasso, che ha sposato immediatamente l’idea del progetto con grandissimo entusiasmo e una forte collaborazione. Lo stesso entusiasmo con il quale Liberi e non solo, ha dimostrato, partecipando anche attivamente alle scene che si sono svolte in alcune location del comune, fra queste al “Vecchio casino” di Liberi proprio adiacente all’agriturismo e nel centro storico di Villa.

CAST. Assistente di scena: Angelica Trezza; aiuto regia: Daniele Lizambri; direttore della fotografia: Daniel Di Meo; assistenti regia: fratelli Bellotta; presa diretta: Armando Marano; costumista: Angelica Trezza; segretaria di edizione: Concetta Calise; regia: Michele Schiano; fotografi di scena: Filomena Cassese e Andrea Negri.

ATTORI DI SCENAPiergiuseppe Francione, Daniele Lizabri, Sarah Falanga, Angelica Trezza, Marilù Musto, Erika Diana e Teresa Mastroianni.

corto liberi-1-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liberi si trasforma in set cinematografico per le riprese del corto sul santo patrono

CasertaNews è in caricamento