Caterina Balivo torna dalla Sicilia e fa subito tappa dal 'pizzaiolo cavaliere' | FOTO

Caterina Balivo da Franco Pepe a Caiazzo

Al rientro dalla Sicilia dove ha partecipato al matrimonio della sorella, la conduttrice aversana Caterina Balivo ha deciso di trascorrere la domenica a Caiazzo per assaggiare la famosa pizza di Franco Pepe, maestro casertano, premiato anche come Cavaliere della Repubblica.

La Balivo ha gustato le ricette di ‘Pepe in grani’ e non ha mancato di postare anche una foto insieme agli amici ed il pizzaiolo casertano su Instagram.

“La pizza della domenica che diventa una vera esperienza coi miei amici da ‘Pepe in Grani’ - ha scritto - Franco sei bravissimo, tornerò presto da te coi miei piccoli”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

caterina balivo franco pepe-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Francesco Martucci è il miglior pizzaiolo d'Italia: al secondo posto l'altro casertano Franco Pepe

  • De Luca a 'Porta a Porta' lancia l'ultimatum: "Penultima ordinanza prima di chiudere tutto"

  • Tempesta nel casertano: abbattuti cartelloni pubblicitari ed alberi, volano anche pezzi di tetto | FOTO

  • Una casertana sbanca il programma di Gerry Scotti: vinti 55mila euro

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

  • Nel casertano si torna a morire e c'è un nuovo picco di contagi per Covid-19

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento