Incidente sexy per la conduttrice casertana durante la diretta su Instagram

Caterina Balivo tradita da un movimento delle gambe che ha svelato l'intimo

Caterina Balivo durante la diretta Instagram

Incidente sexy per la conduttrice di Aversa, Caterina Balivo, durante una diretta Instagram, mentre è distesa sul materassino sul prato in giardino: il movimento delle gambe, fatto per cambiare posizione, la 'tradisce' e svela l'intimo.

Nonostante la conduttrice provi più volte a rimediare tirando giù l'orlo della gonna e cercando di coprirsi con le mani, ogni tentativo risulta essere vano. La Balivo tuttavia non si scompone e continua a parlare alle sue follower come se niente fosse. La minigonna bianca è forse troppo corta e svela più del dovuto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

caterina balivo-26

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

  • Nuovo boom di contagi nel casertano, ma crescono anche i guariti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento