rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
social

Cagnolina salvata dai volontari: "Si chiamerà Pace"

La cucciola trovata sulla Panoramica è stata adottata dalla Protezione Civile

Si chiamerà Pace "in segno di solidarietà con il popolo ucraino che sta vivendo ore terribili a causa dell’invasione russa". Questo il nome scelto dal sindaco Carlo Marino per una cagnolina che i volontari della Protezione Civile hanno salvato dal freddo nel corso delle operazioni di spargimento sale sulla Panoramica per Casertavecchia. 

La cagnolina è stata asciugata e rifocillata. In attesa di avviare le previste procedure del servizio veterinario dell’Asl, sarà ospitata nei locali della Protezione Civile comunale in via Mondo.

Il sindaco Marino si è complimentato con i volontari del Nucleo Comunale di Protezione Civile che, nel corso dell’operazione di spargimento sale organizzata nell’area collinare della città per il rischio di gelate notturne, ha rinvenuto e soccorso una cucciola bagnata ed impaurita a bordo strada.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cagnolina salvata dai volontari: "Si chiamerà Pace"

CasertaNews è in caricamento