rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
social

Bonus figli da 250 a 500 euro, ecco come funziona e come fare domanda

Un nuovo contributo dai Comuni per le famiglie: ecco come funziona e come richiedere il bonus figli fino a 500 euro

Le amministrazioni comunali confermano il bonus figli per il 2024, un sostegno economico rivolto alle famiglie in difficoltà finanziaria che soddisfano determinati requisiti. Questo bonus, che varia da 250 a 500 euro, è un valido aiuto per le famiglie italiane in un momento in cui le spese crescono, e l'inflazione mette a dura prova il bilancio familiare.

Come funziona il bonus figli da 500 euro

In attesa dello sblocco del bonus mamme lavoratrici fino a 3.000 euro, i Comuni hanno confermato il bonus figli per il 2024. Le famiglie possono ottenere un contributo da 250 euro e fino a 500 euro, a seconda dei requisiti posseduti. Questo beneficio è compatibile con l'assegno unico e universale, ma la richiesta deve essere presentata entro la fine di febbraio 2024.

Chi può richiederlo e importi

Per accedere al bonus figli fino a 500 euro, è necessario soddisfare i seguenti requisiti:

1. Nascita o adozione di un figlio tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2023.
2. Cittadinanza italiana o di un altro Stato membro dell'UE, oppure possesso del permesso di soggiorno per i cittadini extra-UE.
3. Possesso di un ISEE inferiore a 30.000 euro all'anno.

L'importo del bonus varia a seconda dell'ISEE:

- 500 euro se l'ISEE è inferiore a 20.000 euro all'anno.
- 250 euro se l'ISEE è superiore a 20.000 ma inferiore a 30.000 euro all'anno.

Come fare domanda

La richiesta del bonus figli si può presentare direttamente al Comune di residenza. Sul sito web dell'amministrazione locale sarà possibile scaricare il modulo da compilare e presentare agli organi competenti. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata alla fine di febbraio 2024.

Altri bonus per i figli nel 2024

Il 2024 è un anno ricco di bonus per le famiglie:

- Assegno Unico e Universale: Rivolto a bambini e ragazzi fino a 21 anni di età, con importi variabili in base all'ISEE. 

- Bonus Asilo Nido 2024: Potenziato per il pagamento della retta scolastica o per l'assistenza domestica fino a 3.600 euro per le famiglie con figli da 0 a 3 anni.

- Carta Cultura e Carta del Merito: Due nuove agevolazioni da 500 euro ciascuna per i giovani di 18 anni, cumulabili tra loro.

- Bonus Mamme Lavoratrici: In arrivo presto, riguarda le donne con più di due figli a carico e in possesso di un contratto a tempo indeterminato, con un aumento di 250 euro in busta paga.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonus figli da 250 a 500 euro, ecco come funziona e come fare domanda

CasertaNews è in caricamento