rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
social Aversa

Tre figli e niente assegno unico familiare: blitz di Luca Abete nel casertano

Striscia la Notizia si interessa del caso di una famiglia che da 10 mesi non riesce a trovare una soluzione nonostante tanti solleciti all'Inps

"Sono 10 mesi che non riceviamo l'assegno unico familiare, siamo esasperati". E' questa la denuncia che parte da una famiglia di Aversa che nonostante vari solleciti e nonostante tutta la documentazione sia in regola non riesce ad avere dall'Inps una risposta sul perché non riesce ad avere i circa 600 euro che spettano di diritto alla famiglia che ha 3 figli.

QUI IL VIDEO COMPLETO

La denuncia arriva quindi a Striscia la Notizia con Luca Abete che si interessa di questa storia particolare che accade nella provincia di Caserta ma ovviamente succederà anche in giro per l'Italia: una famiglia che ha fatto tutte le regolari pratiche per ricever questo sostegno statale per motivi misteriosi dopo dieci mesi non ha ottenuto nulla. "C'entra il reddito di cittadinanza. Che sia colpa della burocrazia? Non lo sappiamo più - dicono il marito e la moglie -. Abbiamo preso il reddito di cittadinanza quando mio marito non lavorava - ha detto la donna -, ma adesso è stato contrattualizzato e abbiamo rinunciato al reddito. Ma non può essere che sono 10 mesi che non riceviamo più nemmeno l'assegno unico familiare".

Quindi Luca Abete si porta negli uffici dell'Inps di Aversa e dopo l’intervento di Striscia il problema sembra esser stato risolto dagli uffici preposti. O almeno così riferisce il direttore Ermanno Vincenzo Guido: "Abbiamo risolto manualmente il problema e nel giro di pochi giorni la famiglia riceverà tutte le mensilità". 

Striscia la Notizia, blitz ad Aversa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre figli e niente assegno unico familiare: blitz di Luca Abete nel casertano

CasertaNews è in caricamento