rotate-mobile
social

L’Apiario Reale al Belvedere di San Leucio | FOTO

I giardini del Complesso Monumentale del Belvedere di San Leucio ospiteranno "L'Apiario Reale", il progetto dell'apicoltura “Il Miele del Re” con lo scopo principale di aiutare l'impollinazione degli agrumeti, e non solo, del gioiello leuciano.

Stamattina c’è stata l’inaugurazione ufficiale, alla presenza del sindaco di Caserta Carlo Marino, della direttrice del Complesso Monumentale del Belvedere di San Leucio Ezia Cioffi, dell’assessore alla Cultura Enzo Battarra, del delegato di zona Donato Tenga, rappresentanti delle Pro Loco ed i presidi delle scuole coinvolte (Immacolata Nespoli del Liceo Artistico ed Antonio Varriale dell'istituto comprensivo Collecini - Giovanni XXIII). Proprio gli studenti, infatti, hanno decorato le arnie che sono state poi collocate nei giardini del complesso monumentale. Nel progetto sono stati coinvolti anche altri artisti, fra cui Walter Pascarella e la piccola Renata del Vecchio.

Apiario Reale San Leucio

Il progetto è stato curato da Roberto Ferro, Enza Argenziano e Mario Ferro che hanno accolto i partner del progetto e mostrato la messa a dimora delle api all'interno delle arnie d’artista. La nuova iniziativa potrà calamitare anche un nuovo tipo di turisti a San Leucio, stimolati dalla crescente attenzione verso il “green” e la natura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Apiario Reale al Belvedere di San Leucio | FOTO

CasertaNews è in caricamento