L'Apecar diventa un forno per la 'pizza ambulante'

L'idea di un ragazzo di Casal di Principe

L'Apecar trasformato in forno per le pizze

Venti anni ed una passione sfegatata per la pizza. In più quel pizzico di 'follia giovanile' che non guasta mai soprattutto in un territorio, come quello della provincia di Caserta, dove i giovani vengono accusati spesso di non aver coraggio.

Maicol Zaccariello di Casal di Principe, invece, ne ha avuto ed ha deciso di lanciare una nuova idea, quella di trasformare l'Apecar in un forno su strada per permettere a tutti di gustare una pizza calda praticamente ovunque.

Un'idea che, a quanto pare, già sta riscontrando i primi consensi: l'esperienza non gli manca (già da qualche anno si era avvicinato al mondo della pizza), ora spera di conquistare il palato dei clienti con la sua pizza ambulante.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • La speranza è finita: Fioravante è stato trovato morto

  • Cenerentola chiude, l'addio in una lettera: "50 anni bellissimi"

  • Il figlio non torna a casa, papà lo trova con gli amici e accoltella un 16enne

  • Blitz di Luca Abete a Marcianise dopo il servizio sul reddito di cittadinanza

  • Traffico in tilt all'uscita di Caserta Sud

Torna su
CasertaNews è in caricamento