Domenica, 16 Maggio 2021
Scuola

L’istituto ‘Presidio della legalità’ apre le porte per l’Open Day

Per l’occasione sarà inaugurata la nuova bibliomediateca dedicata alo storico Pasquale Capuano

Fervono i preparativi all’Istituto Comprensivo ‘Presidio della Legalità’ di Macerata Campania, dove sabato prossimo si terrà il tradizionale Open Day al plesso Gramsci. Una giornata ricca di eventi che ha il compito di illustrare a genitori e futuri alunni che si iscriveranno le offerte formative che la scuola mette a disposizione. La Dirigente Scolastica ed i docenti saranno impegnati a fornire tutte le impostazioni didattiche che attraverso il Laboratorio di Informatica, quello artistico, quello scientifico e la palestra possono aiutare gli studenti nella loro crescita culturale e sociale. Dalle 9,30 e fino alle 11,15 i visitatori saranno accompagnati nei vari spazi per constatare ‘de visu’ le attrezzature ed il materiale didattico che il plesso è in grado di offrire, attraverso le attività all’uopo programmate dai docenti.

Ma il piatto forte della giornata è costituito da un evento molto particolare. Alle 11,30 infatti è previsto il taglio del nastro per l’inaugurazione della nuovissima Bibliomediateca che sarà il fiore all’occhiello del plesso. Il progetto è stato curato nei minimi dettagli dalla docente Antonietta Russo, coadiuvata dalla collega Grazia Iodice. Prevede oltre i soliti canoni che regolano una normale biblioteca, anche l’acquisizione di materiale mediatico e digitale che possa arricchire ancor più lo studio e le conoscenze degli alunni. I responsabili hanno individuato anche la persona a cui dedicare questa struttura: sarà lo storico maceratese Pasquale Capuano ad aver l’intitolazione della biblioteca e alla inaugurazione, unitamente al sindaco Stefano Cioffi presenzierà anche la professoressa Maria Vittoria Iodice, vedova del compianto Pasquale Capuano. Saranno letti dal giornalista e docente Antonio Trillocoso alcuni brani delle opere dello scomparso storico, una tra tutte ‘Le origini della festa di S. Antuono’ illustrate anche attraverso i due siti internet che i nipoti hanno messo in rete. Ma una ulteriore bella novità è rappresentata dal fatto che tante opere, specialmente classici quasi del tutto fuori commercio ormai, potranno essere acquistati con una semplice offerto, in una sorta di mercatino dell’usato per gli appassionati non più in grado di reperire i testi preferiti. Al termine della giornata ai visitatori e agli invitati sarà offerto un buffet.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’istituto ‘Presidio della legalità’ apre le porte per l’Open Day

CasertaNews è in caricamento