menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuola e Covid, la Provincia cerca una 'succursale' per il liceo

Serve una sede distaccata tra Sant'Arpino, Cesa, Succivo e Orta di Atella per ospitare 250 studenti e insegnanti

La Provincia di Caserta cerca un immobile a Sant'Arpino o nei Comuni limitrofi come Succivo, Orta di Atella e Cesa, da adibire a sede distaccata provvisoria di minimo 11 classi del liceo 'Siani' di Aversa. L'immobile sarà aperto ad un'utenza di circa 250 persone, tra studenti e insegnanti. Dovrà necessariamente essere ad una 'distanza adeguata' dalla sede principali dell'istituto 'Siani' di Aversa, ma anche facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici e lontano da strade di grande traffico, da industrie rumorose e dalle quali provengono esalazioni moleste e nocive. 

La Provincia poi va nel dettaglio chiedendo uno spazio di almeno 800 mq, accessibili da portatori di handicap, con la presenza all'interno dell'immobile di almeno 11 aule di minimo 45 mq ognuno, direttamente aerati e illuminati. Ci vogliono poi 12 servizi igienici oltre ad un servizio igienico per adulti. La locazione durerebbe 6 anni e le offerte dovranno essere presentato entro e non oltre le 12 del 30 settembre indirizzando le richieste alla Provincia di Caserta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quaterna da sballo ad Aversa: vinti 120mila euro

Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Attualità

Maestra positiva al Covid: chiusa la scuola

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento