‘Legalità nelle scuole’, parte il progetto contro il bullismo del circolo ‘Caduti di Nassiriya’

A illustrare gli effetti del bullismo, accompagnata dai soci del sodalizio, il sostituto commissario dalla Questura Mauro

Il circolo socio-culturale interforze “Caduti di Nassiriya” di Parete ha dato il via al progetto “Legalità nelle scuole”. Mercoledì, infatti, i soci del sodalizio hanno accompagnato il sostituto commissario dalla Questura di Caserta, Maria Rosaria Mauro, la quale ha sapientemente illustrato agli alunni dei plessi scolastici di via Cavour e via Forno gli effetti deleteri del bullismo.

Parete-4

Il bullismo è una piaga sociale che può recare danni devastanti ad un bambino che ne è vittima. Al fine di una accurata prevenzione, parlarne nelle scuole, diviene di fondamentale importanza. Senza mai dimenticare che lo stesso “bullo”, spesso, è un bambino vittima anche lui di bullismo, e che vive, probabilmente, un disagio personale. Per questo va aiutato. Domani gli incontri si ripeteranno nella scuola media. L’illustrazione sarà a cura del Comandante della locale stazione dei Carabinieri, Maresciallo Pulicani. “I soci tutti, esprimono i più sentiti ringraziamenti al Sostituto Commissario per la sua dedizione e abnegazione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • L'abbandono, poi le lacrime e l'abbraccio: 'C'è Posta per Te' riunisce padre e figlio del casertano

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Un boato in pieno coprifuoco: bomba esplode davanti a tabacchi

Torna su
CasertaNews è in caricamento