menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nasce l'Istituto Tecnico Superiore per la Mobilit Sostenibile Trasporti Ferroviari

Maddaloni - Nasce a Maddaloni l' Istituto Tecnico Superiore per la Mobilità Sostenibile del Settore Trasporti Ferroviari a Maddaloni, ovvero un Istituto che si posizionerà, come livello di erogazione di istruzione, tra l'Istituto Tecnico e la...

Nasce a Maddaloni l' Istituto Tecnico Superiore per la Mobilità Sostenibile del Settore Trasporti Ferroviari a Maddaloni, ovvero un Istituto che si posizionerà, come livello di erogazione di istruzione, tra l'Istituto Tecnico e la laurea triennale, assumendo lo standard organizzativo di Fondazioni di Partecipazione. Avrà una personalità giuridica riconosciuta a norma del DPR 10 febbraio 2000 n° 361, art.1. Si baserà su corsi biennali al termine dei quali si conseguirà il Diploma di Tecnico Superiore.La città si appresta ad avere corsi all'interno del Villaggio frequentati da gruppi di venti allievi selezionati a seguito di concorso nazionale, con una riserva del trenta per cento dei posti a provenienti da regioni diverse da quella in cui l'Istituto ha sede legale. "La sinergia tra le due Istituzioni più rappresentative della città di Maddaloni, dichiara P. Miguel CavallèPuig, presidente della Fondazione Villaggio dei Ragazzi, non poteva non dare risultati brillanti: nascerà a Maddaloni un ITS unico nel suo genere". "Di questo, continua il Padre Legionario di Cristo, ringrazio il Sindaco e l'intero consiglio Comunale di Maddaloni; ricordo che è questa pubblica assise ad aver garantito, con voto unanime, la disponibilità di locali per la sede dell'ITS".
"Il sistema scolastico e formativo, conclude P. Miguel, vive uno momento di grande confusione. In questo contesto, il Villaggio dei Ragazzi, gestito dai Padri Legionari di Cristo, ha saputo, con i suoi uomini, porre in essere un sistema di formazione professionale capace di rilasciare titoli spendibili in ambito regionale ed extra regionale: basti pensare che gli allievi , cosa davvero innovativa, saranno interessati a stage, per un totale del 40% delle ore, da tenersi in Italia ed all'estero". Ringraziamenti all'organo istituzionale maddalonese provengono anche dal Dr. Pietro Matrisciano, amministratore del "Villaggio", il quale testualmente afferma: "Ringrazio di cuore il Sindaco e il civico consesso della città di Maddaloni per aver dato vita ad un ITS, che darà tanto ai giovani inoccupati. "Oggi, continua il l'amministratore e presidente dell'ITS, la Formazione professionale deve necessariamente essere considerata come uno strumento di aggiornamento e formazione continua anche per chi ha già un titolo. Al Villaggio,con l'integrazione dell'istruzione con la formazione, si mette l'allievo in condizioni di raggiungere un risultato che lo proietta, senza mezzi termini, in un futuro lavorativo senza coni d'ombra".Non ultima la voce dell'Ing. Giusto Nardi, preside degli istituti tecnici della Fondazione e artefice, insieme all'intero management del Villaggio, della nascita di questo prestigiosissimo istituto, il quale visibilmente commosso si esprime con le seguenti parole: "Il consiglio comunale della città di Maddaloni, con a capo il Sindaco, ha saputo cogliere una grande opportunità. Finalmente nascerà, a Maddaloni, un Istituto Tecnico Superiore per la Mobilità Sostenibile del Settore Trasporti Ferroviari a Maddaloni. Si tratta, continua l'ingegnere, di un Istituto che si posizionerà, come livello di erogazione di istruzione, tra l'Istituto Tecnico e la laurea triennale e si baserà su corsi biennali al termine dei quali si conseguirà il Diploma di Tecnico Superiore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento