menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuola 'Da Vinci' protagonista al Teatro Comunale

Caserta - Martedì 15 Giugno 2010 alle ore 17,30 la Scuola Secondaria di primo grado ad indirizzo musicale "LEONARDO DA VINCI" di Caserta sarà di nuovo protagonista al Teatro Comunale di Caserta. La manifestazione sarà dedicata alla presentazione...

Martedì 15 Giugno 2010 alle ore 17,30 la Scuola Secondaria di primo grado ad indirizzo musicale "LEONARDO DA VINCI" di Caserta sarà di nuovo protagonista al Teatro Comunale di Caserta. La manifestazione sarà dedicata alla presentazione delle attività realizzate dagli alunni della Scuola nel corso del progetto regionale "Scuole aperte 2009-2010" finanziato dalla Regione Campania cui hanno aderito come partner della scuola il Comune di Caserta, l'Oratorio Giovanni Paolo II della parrocchia SS.Nome di Maria di Don Antonello Giannotti e l'Unione Italiana Ciechi.
Alla serata parteciperanno il Dirigente Scolastico della "Leonardo da Vinci", prof.ssa Angela Di Nardo, il sindaco del Comune di Caserta Ing. Nicodemo Petteruti, il parroco dell'Oratorio Giovanni Paolo II Don Antonello Giannotti, il presidente dell'UIC sezione di Caserta prof. Pietro Piscitelli, alcuni consiglieri regionali, il rappresentante del coordinamento di Caserta di Scuole Aperte, dott.ssa Giusy Conte, la DSGA della " Leonardo da Vinci" Buonocore Maria, la coordinatrice del progetto per la Scuola, prof.ssa Immacolata Golino e tutto il personale della scuola. Invitati speciali saranno gli alunni che si sono iscritti per l'a.s. 2010/11 alla prima classe della scuola secondaria di primo grado "Leonardo da Vinci" di Caserta.
Si comincerà con i piccoli artisti dei laboratori musicali di chitarra, flauto, pianoforte e violino che presenteranno brani di diversa difficoltà, diretti dai proff.ri Chiacchio F.,Cristiano A. Rainone G., Ricciardi M. Ecco i nomi dei piccoli artisti musicali. Per il laboratorio di Chitarra si esibiranno Biscotti Andrea, Della Corte Gianmarco, Leonetti Andrea, Pasquariello Giuseppe, Pignataro Mario, Raucci Angelo. Per il laboratorio di Flauto traverso si esibiranno Kemodanova Victoria e Ricciardi Alessandro. Per il laboratorio di Pianoforte si esibiranno D'Amico Chiara, Paradiso Martina e Sciano Gianmarco. Per il laboratorio di Violino si esibiranno Arena Paola e Dell'Aquila Francesca.
Si presenterà inoltre un estratto del Giornalino della scuola realizzato nel laboratorio dalle docenti prof.sse Feola Maria Margherita e Lavornia Giuseppina. Il loro prodotto è il risultato degno di veri professionisti della carta stampata. Ecco i "futuri" giornalisti: Brignola Pietro, Cecere Ginevra, Centore Michele, De Vico Sara, Fiorentino Camilla, Frattolillo Francesca, Grasso Serena, Insidioso Valentina, Interlandi Gabriella, Izzo Oriana, Lucarelli Giorgio, Lucia Federica, Marciello Antonio, Nuzzo Simona, Pappalardo Andrea, Rescigno Martina, Ricciardi Mattia, Rossi Fabrizio, Tammaro Silvia, Zuna Daniela.
Successivamente i riflettori saranno puntati sugli alunni protagonisti del musical "Scugnizzi"/Ragazzi di strada," un lavoro preparato con grande attenzione ai dettagli, alle scene ed ai costumi, grazie all'impegno delle prof. Centore Irene, Colella M.Gabriella, Costanzo Immacolata, Fabrocile Loredana, Masotta Nunzio, brillantemente coordinati dalla prof.ssa Immacolata Golino. Il musical ripercorre in versione personalizzata dalle docenti la trama originaria ambientata nel carcere minorile di Nisida. Tra i ragazzi vi sono due dei protagonisti della storia, Saverio e Raffaele. I due, accomunati da un' adolescenza difficile, una volta usciti dal carcere prenderanno strade diverse, perdendosi di vista per venti anni. Uno, Saverio, si farà prete e si dedicherà al volontariato e all'insegnamento della musica ai ragazzi del quartiere, l'altro, Raffaele, diventerà un capo della malavita locale nello stesso quartiere in cui opera Saverio. Al termine della vicenda trionferanno i valori dell'amore e della speranza, la musica ed i sentimenti.

Ecco i nomi degli attori della compagnia "Leonardo's boys and girls": Arnese Martina, Cataldo Francesco, Chiacchia Claudio, Chiacchia Dario, Cicia Vitaliano, Corrado Giusy, Cristillo Simona, Dello Stritto Rossana, De Rosa Mattia, Di Siena Valeria, Fusco Serena, Greco Francesco, , Maiello Gianluca, Nuzzi Alessandro, Pelliccia Emanuela, Petriccione Roberta, Picozzi Luigi, Spallieri Gianluca, Stella Maria Rosaria, Trepiccione Francesca, Valentino Carmina, Vardaro Agata.
Il progetto "EDUCAZIONE ALLA LEGALITA': LE REGOLE DEL GIOCO" finanziato per l'a.s. 2009/2010 da Scuole Aperte Regione Campania ha riscosso un notevole successo e ha consentito di vivere momenti di profonda crescita personale e collettiva, ma soprattutto culturale in un momento in cui la scuola è fortemente penalizzata dai tagli del governo e dalla conseguente diminuzione delle attività.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento