menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fondazione Villaggio dei Ragazzi. P. Miguel Cavalle', presenta campagna comunicazione

Maddaloni - "La formazione, l'istruzione e l'educazione dei nostri giovani è una necessità che si sta consolidando sempre di più. Attraverso le scuole della Fondazione Villaggio dei Ragazzi, che attualmente ospitano circa 1800 studenti, puntiamo...

"La formazione, l'istruzione e l'educazione dei nostri giovani è una necessità che si sta consolidando sempre di più. Attraverso le scuole della Fondazione Villaggio dei Ragazzi, che attualmente ospitano circa 1800 studenti, puntiamo, senza ombra di dubbio, al raggiungimento di questi obiettivi, consapevoli che un allievo ben istruito, formato ed educato è in grado di arginare l'esclusione sociale e di promuovere la propria realizzazione". Sono queste le parole pronunciate da P. Miguel Cavallè L.C., Presidente della Fondazione Villaggio dei Ragazzi, a margine della presentazione della nuova campagna pubblicitaria sugli Istituti tecnici e professionali dell'Ente Morale maddalonese per l'anno scolastico 2010/2011. "L'intento di questa nuova campagna pubblicitaria, che si caratterizza per l'affissione di manifesti giganti in tutta la provincia di Caserta, spiega P. Miguel, è quello di potenziare i nostri Istituti con nuove risorse umane a cui offrire scuole dell'innovazione in grado di dare risposta alla crisi socio-occupazionale che attanaglia l'intera regione campana". "Favoriremo, senza mezzi termini e con importanti investimenti, continua l'erede di Don Salvatore D'Angelo, la formazione globale dei nostri allievi, garantendo loro un'offerta istruttiva-formativa-professionale di qualità da scegliere in via primaria in vista di un positivo futuro lavorativo e/o universitario". Sulla stessa lunghezza d'onda del Presidente P. Miguel è l'amministratore del Villaggio, Pietro Matrisciano, che afferma: " Bisogna tener presente che oggi l'intera regione vive una realtà occupazionale sclerotizzata, per cui il Villaggio, sotto la sapiente guida dei Legionari di Cristo, investirà nella scuola ingenti somme al fine di qualificare gli studenti dell'intera regione e metterli in condizione di affrontare i problemi lavorativi e le problematiche umane che la vita riserva loro". "Iscriversi ai nostri istituti tecnici e professionali -conclude Matrisciano- consentirà, dunque, ai giovani campani maggiori opportunità occupazionali e una riduzione dei tempi di transizione tra scuola, formazione e lavoro".
La Fondazione, quindi, si ripropone, sempre più, dopo 60 anni di storia, come una vera e propria cittadella di studi, le cui scuole, saggiamente guidate da Presidi eccellenti, perseguono il successo formativo, culturale ed umano dei propri allievi, nonché il loro sviluppo integrale nelle dimensioni cognitive, emotive-affettive, socio-relazionali, morali e motorie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento