menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inaugurazione della scuola materna nel Rione Carlo Santagata

Capua - Sarà inaugurata, e suonerà la prima campanella dando il via libera alle lezioni, la scuola materna nel Rione Carlo Santagata lunedì 25 gennaio alle ore 10.30. Il recupero di un edificio sottratto dopo lavori di ripavimentazione e di...

Sarà inaugurata, e suonerà la prima campanella dando il via libera alle lezioni, la scuola materna nel Rione Carlo Santagata lunedì 25 gennaio alle ore 10.30. Il recupero di un edificio sottratto dopo lavori di ripavimentazione e di tramezzatura, adesso perfettamente efficiente e pronto per i più piccoli. L'importo totale delle opere è ammontato ad ? 30.450,00. I lavori hanno interessato principalmente la rimozione di vecchio rivestimento all'intradosso dei pannelli di copertura; la divisione del corridoio centrale mediante tramezzatura; pavimentazione di una zona da adibire ad attività libere con piastrelle in polietere espanso morbide antitrauma ed antifiamma, mentre la restante parte, precisamente due aule, il refettorio e la segreteria / direzione, sono state pavimentate con piastrelle in p.v.c. atossiche, resistenti ad acidi inorganici, oli e grassi. Il sindaco Carmine Antropoli: "Lunedì 25 gennaio inaugureremo il nuovo edificio alla presenza del dirigente scolastico, degli insegnanti, delle famiglie dei bambini. Non mancherà anche un momento di gioco per i più piccoli che adesso potranno svolgere le lezioni in un ambiente completamente riqualificato. La nostra Amministrazione ha posto in essere notevoli interventi per i plessi scolastici; da ricordare i lavori nelle due scuole medie "Ettore Fieramosca" e "Pier delle Vigne". Il consigliere Gianfranco Vinciguerra: "Lunedì 25 gennaio festeggeremo la nuova scuola, che finalmente cancella un periodo di attesa necessario per garantire la buona riuscita delle opere".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento