menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corso di Formazione e Specializzazione per le Funzioni di Curatore Fallimentare

Caserta - L'Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti contabili della provincia di Caserta organizza un Corso di Formazione e Specializzazione per le Funzioni di Curatore Fallimentare . Il Corso è articolato in sei incontri e si terrà dalle 15...

L'Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti contabili della provincia di Caserta organizza un Corso di Formazione e Specializzazione per le Funzioni di Curatore Fallimentare . Il Corso è articolato in sei incontri e si terrà dalle 15,30 alle 19,00 dei giorni 4 ed 11 dicembre 2009 e dei giorni 19 e 26 gennaio e 2 e 9 febbraio 2010 presso la sala Convegni del Crowne Plaza, Area ex Saint Gobain di Caserta. Nell'ambito delle attività relative alle funzioni di Curatore fallimentare portate avanti dall'Ordine, si è inteso coinvolgere un pool di magistrati delle sezioni fallimentari di Napoli e Santa Maria Capua Vetere, guidato dal Presidente Dr. Lucio Di Nosse, che esamineranno le problematiche relativa alla applicazione delle nuove norme introdotte dalla recente del Codice Fallimentare. I togati relatori saranno ricevuti dal dr. Pietro Raucci, Presidente dell'Ordine mentre la presentazione del corso sarà affidata al dr. Pietro Matrisciano, Consigliere dell'Ordine e Componente del Comitato scientifico. I magistrati coinvolti, cui va il sentito grazie dell'Ordine, sono: il dott. Lucio Di Nosse, Presidente Sezione Fallimentare del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, dott. Stanislao De Matteis, magistrato della Sezione Fallimentare del Tribunale Di Napoli, il dr. Enrico Caria - Tribunale di Napoli, il dr. Marcello Amura, Tribunale di Santa Maria Capua Vetere., il Dr. Giuseppe Dongiacomo, Tribunale di Napoli, la dr.ssa Ilaria Grimaldi, Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, il Dr. Aldo Ceniccola Tribunale di Napoli, il dr. Luigi D'Angiolella Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, il Dr. Angelo Del Franco, Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, Sez. Staccata di Caserta, il dr. Andrea Ferraiuolo, Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. La conclusione dei lavori, invece, sarà affidata al dr. commercialista Alessandro Casale. Al corso, che sarà del tutto gratuito e valido per maturare crediti formativi, sono stati invitati tutti gli operatori del diritto fallimentare. "Il Corso per il curatore fallimentare, afferma il dott. Pietro Matrisciano, Consigliere delegato, nasce con l' obiettivo di trasmettere tutte le necessarie cognizioni per potere conseguire una solida e completa preparazione. La complessità delle materie civilistiche e fiscali che il curatore fallimentare deve affrontare per lo svolgimento della procedura fallimentare richiede , continua Matrisciano, un approfondita conoscenza specialistica ed una particolare esperienza professionale indispensabili per assumere iniziative e svolgere particolari attività amministrative, contabili e giurisdizionali." "Questa occasione costituisce motivo di grande soddisfazione per noi operatori del settore, sottolinea il dr. Pietro Raucci, perché è anche una ulteriore dimostrazione dell'apprezzamento, già in altre occasioni espresso dai magistrati del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere e di Napoli, per le attività formative della Categoria professionale dei dottori Commercialisti Casertani, che ricordo, sebbene non ce ne sia bisogno, tutte finalizzate alla istruzione e formazione di professionisti preparati e specializzati nel campo giuridico economico". "Noi tutti, chiosa il dott. Raucci, siamo ben consapevoli dell'attenzione e dell'interesse con i quali l'Istituzione Tribunale segue e collabora con le nostre attività formative e continueremo nell'impegno e nella missione che caratterizza molti commercialisti curatori fallimentari quali operatori esperti e di ausilio alla somministrazione della Giustizia".
Al termine del Corso è previsto un attestato di partecipazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento