menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Conclusi gli interventi Pon allItc 'M.Della Corte'

(Cava de'Tirreni) Con la conclusione delle attività previste dall'azione B4: "Interventi di formazione sulle metodologie per la didattica individualizzata e sulle strategie per il recupero del disagio", rivolto ai docenti, sono terminati gli...

(Cava de'Tirreni) Con la conclusione delle attività previste dall'azione B4: "Interventi di formazione sulle metodologie per la didattica individualizzata e sulle strategie per il recupero del disagio", rivolto ai docenti, sono terminati gli interventi PON-l Piano Integrato annualità 2008-2009 presso l'ITC M. della Corte di Cava de'Tirreni.
Questo ultimo step ha visto un'elevata partecipazione di docenti motivati ad una riqualificazione della loro professionalità allo scopo di migliorare i livelli di apprendimento degli allievi e contenere il manifestarsi del disagio giovanile.
"Attraverso le ore di formazione, tenute da personale qualificato quali psicologi e pedagogisti -sottolinea il dirigente scolastico Sabato Petrone-, i docenti hanno potuto acquisire metodologie per migliorare l'apprendimento degli studenti, valorizzare la comunicazione tra insegnante ed alunni, apprendere metodologie per motivare all'apprendimento."
Qualche mese fa si era invece concluso lo step dedicato alla formazione degli alunni con l'Azione C1 "Interventi per lo sviluppo delle competenze chiave" moduli di italiano, lingue straniere (francese ed inglese) correlati con i curriculi scolastici. In particolare gli allievi hanno potuto conseguire le certificazione DELF per la lingua francese e Trinity per quella inglese, titolo spendibili nel mondo del lavoro.
I progetti relativi alle Azioni C5 "Tirocini e stage in Italia e nei paesi europei" e C6 "Simulazioni aziendali (IFS)", riferiti specificatamente al mondo del lavoro, nel caso dell'Istituto tecnico all'impresa, hanno visto gli alunni impegnati in percorsi di apprendimento nell'ambito di stage e simulazioni aziendali per una partecipazione efficace e diretta alla vita professionale.

Prosegue l'attività dell'ITC M. Della Corte, improntata a rendere la scuola sempre più al passo con i tempi e con l'avvento delle nuove tecnologie. L'istituto, infatti, ha ottenuto attraverso i fondi FESR (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale) la possibilità di allestire un laboratorio linguistico, finanziato dall'Azione B 2B Laboratori e strumenti per l'apprendimento delle competenze di base nelle istituzioni scolastiche del II ciclo-lingue e multimedialità.
Inoltre, sempre, mediante i fondi FERS saranno potenziate le attrezzature a sostegno della didattica e le postazioni di lavoro per il personale della segreteria con l'ausilio dell'Azione A 2 Dotazioni tecnologiche e laboratori multimediali per le scuole del secondo ciclo-Strumenti per la didattica e la documentazione. Infine, saranno implementate le attrezzature per il laboratorio di scienze in base all'Azione B 2:A Laboratori e strumenti per l'apprendimento delle competenze di base nelle istituzioni scolastiche del II ciclo-Matematica e scienze-Conoscenze delle scienze.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento